ARTICOLI CHE PARLANO DI SERT_RIMINI

gio 08 apr 2010 - Notizia di attualità - scritto da Piva Beatrice

I pazienti del Sert hanno maturato una vera e propria dipendenza verso l’acquisto. Come una donna che è arrivata ad emettere assegni a vuoto, a non pagare le bollette, a commettere piccoli furti, fino a sperperare centinaia di migliaia di euro. Un collezionista si è invece riempito la casa di oggetti d’arte con il pretesto di rivenderli, mentre invece non poteva far a meno di acquistarne di nuovi, di valore sempre più alto. Spesso sono i familiari a pagare i debiti provocati dai troppi acquisti, anche perche il malato può arrivare a minacciare gesti estremi e auto lesivi se gli si nega l’acquisto.

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2010  - č