ARTICOLI CHE PARLANO DI SERGIO_ZAVOLI

mer 19 dic 2012 - Notizia di primo piano - scritto da Cicchetti Stefano

sergiozavoli.jpgLa Rete è libertà, partecipazione diretta, democrazia. Nella Rete le bugie hanno le gambe corte. In Rete si può votare, snellire la burocrazia, imparare a distanza. E soprattutto comunicare. Una comunicazione dal basso, non imposta dai Grandi Poteri. Evviva. E che uso ne facciamo della grande opportunità offerta da internet?
Il 3 dicembre scorso Sergio Zavoli è stato assalito in casa sua, duramente malmenato, minacciato di morte, rapinato. Il fatto ha suscitato grande commozione non solo, ovviamente, nella sua Rimini. Tantissimi, anche fra i comuni cittadini, hanno ritenuto di dover esprimere a Zavoli la propria solidarietà. Tantissimi, ma non tutti.
Già sul sito de Il Fatto Quotidiano si iniziano a trarre alcune conclusioni. "Ropalmie" scrive: "Il buonismo è terreno fertile per le bestie che ci sono in giro oggi... bisogna usare il pugno di ferro, altro che perdonare". Sul Corriere della Sera on line molti commenti sono del tenore di quello inviato da DiegoB: "Si muovono solo quando viene toccata qualche nome importante (vedi caso Pantani, furti in casa di personaggi noti come Lapo e altri, ecc.) questa è l'italia (con la i minuscola) purtroppo". Sull'Huffington Post, meno post ma stessa musica: "Chissà se adesso che hanno menato un pezzo grosso finalmente tolgono l'eccesso di legittima difesa tra le mura di casa" si domanda Andrea Da Fino. E perfino nelle rosate pagine on line di Donna Moderna, Glicine non trova di meglio da dire: "Mi dispiace per lui, sinceramente, anche perchè ha una certa età, 89 anni, ma forse capire cosa si prova quando hai davanti persone senza scrupoli, pronte a tutto anche alla violenza più estrema... gli hanno fatto la roulette russa per ben tre volte, fa si che le parole e i proclami sono una cosa, la realtà dura e cruda è un'altra".
Insomma l'uomo anziano - e che uomo - alla mercè di selvaggi delinquenti è bell'e dimenticato. Cova invece l'astio dei Signor Nessuno verso i "vip".

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013 -