ARTICOLI CHE PARLANO DI SAN_GIOVANNI_IN_MARIGNANO

mer 14 gen 2009 - Notizia di spettacoli - scritto da Tomasicchio Marta Ileana

Raffinato il live di mercoledì 21 gennaio al Rintocco di San Giovanni in Marignano con il cantautore norvegese Nordgarden, in un set solo acustico. Considerato come una delle nuove stelle del panorama rock internazionale, il suo passaggio in Italia non è da perfetto sconosciuto, avendo una produzione alle spalle con il sostegno di Paolo Benvegnù. 

mer 06 mag 2009 - Notizia di attualità - scritto da Cicchetti Stefano

San Giovanni in Marignano è entrato nel club dei “Borghi più belli d’Italia”, un’associazione nata nel 2001 su impulso della Consulta del Turismo dell’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI). San Giovanni è il terzo comune della Provincia di Rimini ad entrare nella ristretta cerchia dei luoghi più affascinanti: gli altri sono Montefiore Conca e Montegridolfo. Nella regione Emilia-Romagna compaiono nell’elenco anche Bobbio, Brisighella, Castell’Arquato, Compiano, Dozza, e Vigoleno. Un elenco certamente meritevole di essere ampliato. Solo nella nostra Provincia, difficile non considerare fra i più belli almeno anche Santarcangelo, Verucchio, Torriana, Montescudo, San Clemente, Mondaino. Saludecio. Insomma, diciamolo: è la nostra provincia, almeno nel suo entroterra, ad essere fra le più belle d’Italia.

mer 10 feb 2010 - Notizia di Valconca - scritto da Ortalli Matteo

 

Sono state presentate nei giorni scorsi le previsioni economiche per le opere pubbliche del Comune di San Giovanni nel triennio 2010-2012 che comprendono importanti interventi sulla viabilità e sulle strutture scolastiche, il recupero del centro storico e il consolidamento dei servizi esistenti per un totale di 12 milioni e 700 mila euro di investimenti.

Per quanto concerne i lavori pubblici l’obiettivo è mantenere un alto profilo qualitativo dei servizi per la collettività e sono previsti importanti interventi di manutenzione del patrimonio esistente con un investimento di 5.670.099 euro nel 2010, 2.160.000 euro nel 2011 e 4.838.000 euro nel 2012.

 

mer 10 feb 2010 - Notizia di Valconca - scritto da Redazione

 

Si avvicina l'appuntamento annuale di San Giovanni in Marignano per l'Associazione ISAL - ricerca e cura del dolore.Venerdì 12 febbraio è infatti in programma al centro Sociale Autogestito (ex Dancing Moderno) il “Gran Ballo per la vita”, una serata danzante con l’orchestra di Mario Riccardi.

In un ambiente semplice ma accogliente ci si potrà divertire con una cena romagnola, musica, balli e ricchi premi (in palio anche una splendida crociera), il tutto con un fine nobile: l’incasso della serata sarà infatti devoluto Centro Terapia del Dolore di Rimini per l’acquisto di un apparecchio TMS per la cura del dolore.

Il costo del biglietto è di 25 euro. Per info e prenotazioni: 3288270819 - 0541705587.

 

mer 24 feb 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Gei Omer

Prima o poi ci vorranno uno scienziato e un sociologo per studiare il fenomeno e uscirà un articolo su Focus dal titolo “Ecco perché tutti i gruppi musicali si sciolgono e poi si riuniscono”. Se a livello nazionale e internazionale siamo bombardati quasi quotidianamente da sicure (Litfiba), o possibili (Oasis di nuovo?), reunion, anche le band locali non fanno difetto a questo trend. Dopo aver visto i ritorni di fiamma riccionesi di “Discepoli” e “Li Visconti” ci spostiamo questa volta a San Giovanni in Marignano, dove da cinque anni è riesploso l’amore musicale anni’60 dei Better Sound.

La band nasce nel 1965 riunendo le belle speranze di Paolo Marchini (batteria), Massimo Gardellini (chitarra e canto), Adriano Bilancioni (chitarra basso), Giancarlo Battistoni (chitarrista solista), Fabio Talamelli (trombone a tiro) e Antonio Rivalta (tastiere). Sono gli anni d’oro della musica dal vivo e i Better Sound con il loro repertorio di musica italiana ma non solo (Baglioni, Battisti, Camaleonti, Dik Dik, Beatles, Equipe 84, Nomadi) impazzano nei locali più in voga del momento, dal Teatro Ronci al Dancing Moderno, dalla Grande Taverna al Cariba.

gio 08 apr 2010 - Notizia di cultura - scritto da Frenquellucci Carlotta

Mentre molti cartelloni teatrali volgono al termine, il Teatro Massari di San Giovanni in Marignano si appresta a vivere una nuova intensa stagione. “Intermittenze” – è questo il titolo della rassegna che si snoderà da aprile a luglio – porta la firma del Teatro dei Cinquequattrini e si basa sull’obiettivo di offrire al pubblico la possibilità di un intenso incontro con artisti che abbiano una netta impronta poetica e morale, un chiaro percorso “linguistico” unico nel loro fare teatro, perché il teatro sia ancora stupore.

Intermittenze” partirà con il teatro contemporaneo l’11 aprile, quando sarà di scena il Teatro delle Ariette con"Padre nostro, una preghiera da circo”, di e con Paola Berselli e Stefano Pasquini e proseguirà domenica 25 aprilecon Daniela Piccari e Lucia Vasini che porteranno in scena “Voci. Tre grandi poeti in musica”. I testi di Raffaello Baldini, Tonino Guerra e Nino Pedretti diventano un concerto teatrale in cui la tradizione popolare della Romagna si fonde con il jazz, la musica etnica e la malinconia della chanson francese. Maggio al Massari sarà il mese dei bambini con tre giornate interamente dedicate a loro: una lettura animata con Marcello Franca e Silvia Giorgi;danza e musica con Paola Bianchi e Stefano Murgia; il Teatro di Stracci con “Cappuccetto rosso e il lupo di mare”.

mer 21 apr 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Ortalli Matteo

Aspettando l'estate e le prime aperture in spiaggia è tempo di godersi l'aria di primavera, con la voglia di uscire e muoversi al ritmo della musica più cool.
Per chi ama il rock e vuole godere di una location d'eccezione ecco un appuntamento da segnare in agenda: il "Friday Night Rock" in programma venerdì 30 aprile al Rivieragolfresort di San Giovanni in Marignano. 
La serata vedrà protagonista la band Rigenera che dalle 21.30 proporrà nella rinnovata area eventi vicino alla piscina un concerto british rock per appassionati e nostalgici della bella musica anni ‘60-‘70, dai Beatles ai Rolling Stones, fino ai Cure. Dalle 23 spazio alla musica più ‘carica' con un party esclusivo in cui sarà impossibile stare fermi.

mer 16 giu 2010 - Notizia di cultura - scritto da Bisacchi Simona

Il solstizio d'estate annuncia il ritorno della Notte delle Streghe, evento principe di San Giovanni in Marignano che anima le serate del bel borgo malatestiano dal 19 al 23 giugno (ingresso libero). La festa trae le sue origini dalle superstizioni e dalle ritualità popolari in occasione della Notte di San Giovanni. Era in quella magica notte che tutto poteva accadere ed era a mezzanotte che si radunavano le streghe. È proprio pensando a queste origini che l'edizione di quest'anno mira ad arricchire la festa, rivalutando il tessuto culturale dalla quale trae spunto. Gli spettacoli si alterneranno negli spazi del centro storico per tutte le serate. Tra questi la ricostruzione di un bosco stregato, con tanto di abitazione della maliarda in Piazza Silvagni, uno spazio in cui attori e animatori faranno rivivere con interventi continui l'intero mondo quotidiano delle streghe. 

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2011  - è