ARTICOLI CHE PARLANO DI OBESITA_INFANTILE

mer 16 gen 2013 - Notizia di healthness - scritto da Barlaam Lorella

«In Farmacia ci capita sempre più spesso di vedere bambini con un peso sproporzionato rispetto all'età e all'altezza. L'equazione "bambino grasso, bambino in salute" sembra ancora valida, nonostante sia ormai noto che l'accumulo di grasso in età infantile sia difficile da smaltire e che predisponga a diversi fattori di rischio da adulti, dalla maggiore incidenza del diabete ai problemi articolari e cardiovascolari...» ci raccontano le farmaciste della Comunale n. 7 "Ghetto Turco". «E spesso le mamme ci chiedono qualche consiglio, sull'alimentazione soprattutto...» Per affrontare questo tema, il 17 gennaio le Farmacie Alliance hanno organizzato l'incontro "I bambini e il cibo. Aspetti psicologici e nutrizionali", con l'intervento dello psicologo dott. Stefano Zucchi e della dietista Sara Biondi, presso la sala Ghetto Turco sopra il Bar Amico, in via Tommaseo /angolo via Rosmini, ore 20.30. «L'obesità è un fenomeno complesso, di origine bio-psico-sociale» ci spiega il dott. Zucchi. «Oltre a una predisposizione genetica e cause biologiche, sono determinanti le cause ambientali, sulle quali possiamo e dobbiamo intervenire, come l'eccessivo apporto calorico (grassi e zuccheri), la sedentarietà (televisione e videogiochi), le strategie di marketing alimentare che promuovono il cosiddetto junk-food (cibo-spazzatura), l'assenza di un'educazione alimentare equilibrata in famiglia, alcune dinamiche familiari problematiche.

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č