ARTICOLI CHE PARLANO DI NOTIZIE_CATTOLICA

mer 23 mar 2011 - Notizia di attualità - scritto da Cicchetti Stefano

Il povero Tamanti ne ha dovute vedere di tutti i colori prima di dover abbandonare l'incarico di sindaco. Normale dialettica politica, oppure c'è di peggio? Qualcosa che meriterebbe un'inchiesta di Voyager? Sta di fatto che proprio a Cattolica - e per giunta nello jellatissimo bus terminal - l'attore e regista egiziano Fathy El Gharbawy ha filmato quest'inverno "Viaggio a metà". Un kolossal, con star del calibro di Omar Sharif; fra i pochi attori italiani, il giovane Giuseppe Pisacane, proprio in questi giorni a Cattolica per girare il trailer. Un film prodotto niente meno che da Saadi Gheddafi, il figlio del Raiss libico nonché excalciatore del Perugia. A suo tempo, l'allora sindaco aveva salutato con entusiasmo la scelta della location, di certo poco usuale per un thriller-esoterico ambientato anche nel Sinai: "Un grande evento che potrà portare alla città di Cattolica una conoscenza a livello mondiale e rilanciare il settore turistico". Forse almeno questa profezia si avvererà, visto l'attuale appeal mediatico della Libia. Per il momento si può solo constatare, non senza inquietudine, quanti guai piovano addosso a chi frequenti la famiglia Gheddafi. Con o senza baciamano.

mer 04 mag 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Redazione

Il 14 e 15 maggio nel centro storico di Cattolica due giorni organizzati dall'Agenzia E20 per rivivere le emozioni degli anni '80 con il raduno di auto storiche di film e telefilm come Ritorno al Futuro, Starsky e Hutch, Supercar, Hazzard, Magnum P.I. e auto anni '50 come nel film Grease e nella serie tv "Happy days" in collaborazione con Club Italiano Delorean. Per chi cerca oggetti da collezione ci saranno anche un mercatino e un'esposizione di "rarità" di quell'epoca e un torneo di videogiochi degli anni '80. Per chi ama le feste eighties il rendez vous è al Makkaroni di Riccione sabato 14 dalle 22 con il party "Incanto sotto il mare". Per gli appassionati di "Ritorno al futuro" da non perdere invece venerdì 13 la proiezione della trilogia al Multiplex Cinepalace di Riccione dalle 20. Questa quarta edizione sarà dedicata al ricordo di Nicola Marcaccini, ispiratore e artefice delle principali iniziative realizzate in questi anni.

mer 01 giu 2011 - Notizia di Valconca - scritto da Sani Emer

Il mandato di Piero Cecchini, nuovo sindaco di Cattolica, è iniziato con un bagno nella fontana di piazza Roosevelt di fronte il Comune. Con la sua coalizione di centro-sinistra ha prevalso al ballottaggio con il 56,4% su Cono Cimino, rappresentante del centro-destra, rimasto al 43,59%. In termini di voti, Cecchini ne ha incassati 4.876, mentre Cimino si è attestato a quota 3.768. Oltre mille voti di differenza che hanno reso il risultato elettorale molto netto a favore del centro-sinistra. 
"Mi concentrerò subito sulla stagione estiva", sono state le prime parole da sindaco di Cecchini. Che al primo turno si era fermato al 48.66 (4.365 voti): alla seconda consultazione è salito di 511 preferenze (le sue percentuali sono cresciute in tutte 15 le sezioni elettorali, e alla fine ne ha conquistate 12). Per Cimino sono arrivati 210 voti in meno. Cecchini sarà sostenuto da una maggioranza composta da 7 consiglieri Pd, 1 di Sel-Federazione della Sinistra, 1 di Italia dei Valori e 1 di lista civica per Cecchini. Sul fronte dell'opposizione, Cimino sarà accompagnato da 3 consiglieri PdL, 1 Lega Nord e 1 della lista civica "Officina civica". 

mer 22 feb 2012 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

Piero Cecchini è stato assolto dall'accusa di incompatibilità e può continuare a fare il sindaco di Cattolica. I giudici hanno respinto il ricorso e costretto gli accusatori a pagare le spese legali. La sentenza è stata emessa lunedì mattina dal Tribunale di Rimini. La denuncia era stata fatta da alcuni rappresentanti del PDL e si incentrava sul fatto che Cecchini è proprietario dell'azienda Umpi che detiene la fornitura dell'illuminazione pubblica di alcune zone del Comune di Cattolica.
"Il mio commento a caldo è che giustizia è stata fatta" - dice Cecchini a Newsrimini- Ho sempre lavorato serenamente perché secondo me non c'era l'oggetto del contendere. Se qualcuno vuole comunque provarlo si va in un'aula di giustizia, si chiede un parere a dei giudici che l'hanno dato. Abbiamo sempre lavorato tutti quanti normalmente, abbiamo incontrato le categorie, fatto i programmi, preparato progetti e bilanci. Ovviamente sui programmi a medio-lungo termine si è tirato un po' il freno a mano perchè certe scelte che coinvolgono tutta la città è giusto che le si possa portare avanti quando si ha la tranquillità di un periodo medio-lungo. Del resto io non sono un giudice, oggi era la prima volta che andavo in un Tribunale. Per me è stato un giudizio corretto e giusto".

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č