ARTICOLI CHE PARLANO DI NETTUNO

mer 28 lug 2010 - Notizia di Borgo Marina - scritto da Vici Luca

Il Nettuno venne inaugurato nel 1933 come stabilimento, e le cronache del tempo ci raccontano che al suo interno si poteva "ricevere un trattamento completo, cabine per bagnanti, ristorante e bar di giorno, danze, varietà e spettacoli per le nottate folli".
Il suo stile decò, oggi privato della copertura centrale cilindrica, è stato da sempre luogo di incontro per generazioni di turisti attratti dalla sua fresca terrazza con la sua incomparabile vista sul mare.
Nel 1940 il Nettuno si impose non solo come stabilimento bagni ma anche come dancing, palcoscenico di sfilate, mostre, set cinematografici e fotografici.
Dopo anni di trascuratezza, in cui si susseguivano le voci progetti per il rilancio di questo edificio, una cordata di giovani imprenditori riminesi è riuscito a farsi affidare la gestione dalla famiglia Parmeggiani, titolare della concessione, che fino a quel momento aveva rifiutato qualsiasi offerta.
Tuttavia il progetto di restyling di tale struttura, (tutelata nella parte esterna dalla Soprintendenza), affidato all'architetto Massimo Morandi, che mantiene sostanzialmente il fascino della struttura in stile, ha finalmente prevalso su ogni riserva e l'estate del 2010 potrà essere ricordata come quella della rinascita del Nettuno.

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013 -