ARTICOLI CHE PARLANO DI NATALE

mer 03 dic 2008 - Notizia di Riccione - scritto da Ortalli Matteo

Sei giorni di spettacoli, concerti, tornei, una festa per tutto il quartiere:torna dal 7 al 14 dicembre per il 15° anno "Natale a San Lorenzo", la manifestazione organizzata dal Comitato d'Area e dal Comune di Riccione con la collaborazione di Geat, Hera, CNA, Parrocchia e Polisportiva, presso la tensostruttura situata nella nuovissima piazza.

mer 17 dic 2008 - Notizia di primo piano - scritto da Cicchetti Stefano

Dice un bimbo al padre: "Babbo, quando hai finito di lavorare puoi andare dal sindaco a dirgli se mette le lucine di Natale anche nel parco?". Dice una bimba alla mamma: "Mami, perché se noi siano poveri come dite sempre te e il babbo non chiediamo i soldi alla gente come quel signore sul marciapiede?".

mer 17 dic 2008 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Siamo in pieno clima natalizio, sono giornate (anzi serate, visto che a questo punto dell'anno è quasi sempre buio) di corsette concitate, cercando di occultare pacchetti e pacchettini, con occhi vigili al calendario per organizzare le proprie feste e renderle, come codice societario comanda, indimenticabili e soprattutto piene di cose da fare. 
In via Battisti è ricomparso l'ormai tradizionale "Albero dei desideri", su cui è possibile appendere il proprio messaggio. Ecco allora un programma - messo a punto dall'Amministrazione comunale di Santarcangelo in collaborazione con le associazioni di categoria, con quelle del volontariato e con il supporto della Pro Loco - che possa accontentare tutta la famiglia, con appuntamenti dedicati dai bimbi ai nonni. In città ci sono 7 presepi, di cui tre nelle grotte e i rimanenti alla Collegiata e presso i Frati Cappuccini. Allo Iat c'è una mostra di presepi artigianali. 

mer 14 gen 2009 - Notizia di opinioni - scritto da Celi Lia

Archiviato il micragnoso Natale 2008, il consumatore può scegliere fra tre opzioni: malinconia imbarazzata e sgomento malinconico. La malinconia semplice è quella che si prova di fronte alle vetrine che smettono le decorazioni natalizie in tempi ragionevoli, diciamo entro il primo weekend dopo l'Epifania. Colpisce per lo più i sentimentali, quelli che non riescono a odiare le feste, e preferiscono quell'atmosfera febbrile, dolciastra e spendereccia al tetro grigiore del resto dell'anno. Quando gli addobbi sono ancora lì a metà gennaio, causa negligenza del negoziante o mancanza di personale, e restano a impolverarsi fino a Pasqua, la malinconia sfuma nell'imbarazzo, e può sconfinare nel fastidio, perché la scritta «buon Natale» in marzo sembra una presa per i fondelli. 

mer 16 dic 2009 - Notizia di il taccuino della tavola - scritto da Redazione

L’atmosfera natalizia nella città clementina è cominciata il 12 dicembre con il mercatino dell’artigianato promosso da CNA. Dalle 10 alle 22 fino al 24 dicembre (escluso venerdì 18) in piazza Marini si possono trovare tante idee regalo e non solo. Dai prodotti a km.0, come i deliziosi porchetta e prosciutti, alla raffinata pelletteria cucita a mano, dai liquori “fatti in casa” a base di essenze naturali all’artigianato del rame. E poi come a Murano, tanti oggetti in vetro soffiato, mentre per gli appassionati di vintage accessori o oggetti di bigiotteria speciale. Chi non ha ancora fatto l’albero, tanti originali addobbi di Natale creati a mano con i materiali più preziosi ed estrosi. E se, alla fine, non si è trovato niente di proprio gradimento si può sempre giocare la carta della bontà. Al mercatino, infatti, non manca la solidarietà: sono presenti con i loro stand quattro associazioni del Volontariato della nostra provincia (“Accanto”, “Giovanni XXIII”, “Beato Simone” e “San Damiano”).


gio 04 nov 2010 - Notizia di Riccione - scritto da Sani Emer

Tornerà il 26 dicembre il carosello rosso con la camminata cittadina di solidarietà "Babbo Natale ama Riccione": tutti rigorosamente vestiti da Babbo Natale. Lo scorso anno con "Inseguiamo Babbo Natale" sono stati venduti 4005 kit rosso e bianchi e raccolti circa 20mila per l'acquisto della Tac per l'ospedale Ceccarini. Il ricavato dell'edizione 2010 di "Babbo Natale ama Riccione" andrà invece a favore del comitato "Amici del centro 21". L'obiettivo è di sostenere il progetto di ristrutturazione della casa di via Limentani, per renderla idonea ad ospitare persone con disabilità mentale.
Quest'anno il comitato Riccione Xmas cercherà di aumentare di circa 1000 unità la partecipazione della prima edizione. Il percorso della camminata sarà modificato in modo da coinvolgere altri punti della città. L'evento avrà anche un risvolto pubblicitario, "Inseguiamo Babbo Natale" nel 2009 infatti si guadagnò un lancio promozionale a Striscia la Notizia e un servizio di Studio Aperto. 

mer 01 dic 2010 - Notizia di Riccione - scritto da Ortalli Matteo

Musica, nuoto, teatro, beneficenza e intrattenimento, dicembre è appena cominciato e il cartellone degli eventi natalizi della Perla Verde è pieno di appuntamenti da segnare in agenda con tanti ospiti vip attesi.
Partiamo con la cultura, perché dal 20 novembre (resterà aperta fino al 9 gennaio) presso i Giardini di Villa Mussolini si può visitare la mostra "Da Nido a Guscio" un progetto curato dalla rivista Ottagono, e promosso dal SUN di Rimini con la direzione artistica dell'architetto Luca Scacchetti, per cui sono stati realizzati quindici prototipi di arredamento per spazi esterni, sia pubblici che privati, nati dalla collaborazione tra le aziende produttrici di oggetti per l'outdoor e architetti e designer di fama internazionale. 
Sabato 18 dicembr va invece in scena al Teatro del Mare "Pirèta e é Lòpp", il remake in dialetto romagnolo della celebre opera musicale di Sergej Sergeevic Prokofiev "Pierino e il Lupo", diretta ed interpretata da Ivano Marescotti e con l'adattamento musicale affidato ai poliedrici Quintorigo. Sempre il 18 spazio alla musica pop con un imperdibile concerto seguito da una scenografica cena vista mare: il Palazzo dei Congressi di Riccione farà da cornice all'ultima tappa del tour 2010 di Anna Oxa "Proxima" e dopo l'esibizione la cena vip sulla terrazza all'ultimo piano preparata e servita dallo chef del ristorante Vite di San Patrignano.

mer 01 dic 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

A Santarcangelo ha preso il via il lungo programma di dicembre, al quale hanno lavorato assieme la pubblica amministrazione - gli assessori Simona Lombardini e Stefano Coveri - la Pro Loco capitanata da Pino Zangoli, le associazioni di categoria, la parrocchia e le tante associazioni culturali. "Il periodo di Natale è carico di molti significati e non vorremmo trascurarne nessuno - afferma Pino Zangoli - nel programma abbiamo messo dentro tutto, ed è solo così che la formula può funzionare: una parte commerciale per i commercianti, l'aspetto culturale, quello che noi maggiormente perseguiamo, la solidarietà, che si svolgerà prevalentemente nel tendone, l'aspetto religioso con i presepi e il corteo, poi la musica, tanta musica. La Pro Loco non ha fatto cose particolari, ma un lavoro di pazienza, ascoltando tutte le associazioni così come la parrocchia, per fare in modo di non accavallare gli eventi". 
Per i bambini si ripropone l'Albero dei Desideri: un bigliettino con un pensierino creato da sé o con l'intera classe scolastica può permettere di vincere premi in cancelleria, buoni in libri, biglietti per il cinema e il teatro. Premiazioni il giorno della Befana. Da quest'anno, con la collaborazione di Hera, ci sarà la possibilità di adottare un albero da addobbare: ne verranno posizionati 30 per le vie del centro e le classi elementari che si sono prenotate hanno la possibilità di addobbarlo in completa autonomia creativa. 

mer 01 dic 2010 - Notizia di Riccione - scritto da Ortalli Matteo

Per chi aveva in programma un weekend nel nord Italia o addirittura in Austria per gustare i caratteristici mercatini natalizi, quest'anno c'è la possibilità di risparmiare i soldi del viaggio, perché anche Riccione avrà il suo Mercatino di Natale. 

Grazie ad un'iniziativa del Consorzio di viale Ceccarini e con la collaborazione di Cna.com, a partire dall'8 dicembre il "salotto" della Perla Verde ospiterà infatti "Riccione nel viale". Nella zona più vicina a piazzale Roma saranno allestite dieci casette tipiche in legno provenienti dal Trentino dove dieci espositori locali proporranno prodotti particolari natalizi, tutti di alta qualità. La via del mercatino termina proprio sul piazzale dove anche quest'anno sarà presente la pista di pattinaggio su ghiaccio e, novità 2010, un enorme albero di Natale. L'obiettivo dei promotori è quello di rendere ancora più magica l'atmosfera che si respira lungo il viale durante le feste proponendo a chi passeggia, oltre al tradizionale shopping, qualcosa di caratteristico.

mer 15 dic 2010 - Notizia di Riccione - scritto da Ortalli Matteo

E' ovvio: il calendario degli eventi natalizi in una località balneare non può per forza di cose nemmeno avvicinarsi per interesse e prestigio a quello estivo. Anche Riccione non si è mai sottratta a questo trend. Almeno fino a quest'anno, quando per la prima volta si nota una programmazione di un certo spessore, che denota l'interesse dell'amministrazione nel puntare anche sulla stagione invernale della Perla Verde. Ci spiega i motivi di questa scelta l'assessore al Turismo Simone Gobbi, che al suo primo Natale da amministratore ha dato subito un'impronta decisa al suo lavoro: "E' naturale per una località come Riccione investire principalmente sulla stagione estiva, ma è importante dare una spinta propulsiva nuova, lavorare sulla destagionalizzazione per portare turisti anche in inverno, soprattutto nel periodo natalizio, ospitandoli in una città viva, illuminata e ricca di appuntamenti".
Quali saranno gli eventi di punta di questo Natale 2010?
"Sono tanti, tutti di grande spessore e in campi diversi, dallo sport alla cultura allo spettacolo. Il 18 dicembre il pala congressi vedrà protagonista Anna Oxa con uno straordinario concerto, il 22 e 23 allo Stadio del Nuoto avremo il meglio del nuoto italiano per i Campionati Assoluti, il 26 la camminata benefica dei Babbi Natale, il 30 sempre al Palacongressi il concerto degli auguri con l'orchestra sinfonica Rossini di Pesaro, il capodanno in piazzale Roma con i Moka Club e a gennaio dal 5 al 9 il festival Hip Hop con ospiti da tutto il mondo".

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - è