ARTICOLI CHE PARLANO DI LUIGI_CANARECCI

mer 10 feb 2010 - Notizia di sport - scritto da Pirroni Enzo

Nella parrocchia dei “cicloamatori” se c’è un personaggio universalmente conosciuto dalle sponde del Savio finooltre quelle dei fiumi Foglia ed Esino, questi è Luigi Canarecci, Gig per gli amici. Da decenni in sella alla “specialissima”, partendo dalla sua dimora di Santarcangelo, Gig compie quotidianamente veri e propri pellegrinaggi ciclistici. Indossate sgargianti ed aderentissime maglie egli pedala randagio nel labirinto di strade che rappresentano gli itinerari obbligati per i brocchi ed i campioni che questa terra eccentrica: la Romagna, da sempre, produce. Riconosciuto da tutti, viene incitato, salutato ed egli, che tutti conosce, risponde a quelle continue manifestazioni d’affetto, con il compiacimento consapevole del saggio che apprezza l’importanza di un simile affratellamento. Il mondo per Gig è un cerchio (si parte e si ritorna) la cui circonferenza è cosparsa di ostacoli e questi impedimenti (per altro inevitabili) sono le salite che il nostro uomo affronta con rassegnazione tra sbuffi di sudore ed interminabili geremiadi. Perché Gig è pesante. Non alto, amante dei piaceri della tavola, commensale gradevole e spassoso con una spiccata predilizione per tutti i prodotti enologici, Gig, è costretto a combattere (senza speranza di vittoria) un’impari lotta con la bilancia. 

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2010  - č