ARTICOLI CHE PARLANO DI LUCIO_BERARDI

ven 07 ago 2009 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

 

A poco più di un anno dall’inaugurazione, dopo una buona prima stagione e con un futuro tutto da delineare, cambiano i vertici del Palariccione, con il neopresidente Lucio Berardi che succede a Giorgio Montanari, per otto anni alla guida della struttura e soddisfatto per aver portato il Palacongressi all’inizio dell’attività congressuale nonostante un percorso continuamente in salita.

Se l’ex vice Sindaco potrà dormire sonni relativamente tranquilli guardando al futuro prossimo (il calendario del 2010 è già fitto di eventi, almeno 30, con 135 giorni già occupati), le preoccupazioni riguardano l’area commerciale ancora totalmente invenduta e un territorio ancora troppo poco coinvolto.

 

mer 02 dic 2009 - Notizia di Riccione - scritto da Ortalli Matteo

Se ti trovi a gestire una situazione che il Sindaco ha definito la "patata più bollente" che la nuova Amministrazione dovrà fronteggiare e ti accorgi che i conti che dovrai far quadrare sono di un rosso ancora più intenso di quello che si poteva immaginare, le soluzioni sono due: o scappi alle Hawaii e saluti tutti, o ti rimbocchi le maniche e insieme al nuovo cda studi le soluzioni per portare il Palazzo dei Congressi fuori dalle torbide acque nelle quali è nato.
Lucio Berardi, Assessore delle ultime due legislature Imola nonché ex Vice Sindaco, ha le spalle ben larghe per scegliere la seconda strada. E dopo circa cinque mesi alla Presidenza del Palariccione ci dipinge un quadro che tra le molte sfumature grigie inizia ad intravedere lampi di luce.

mer 05 mag 2010 - Notizia di Riccione - scritto da Ortalli Matteo

Dopo le ottime notizie relative al dimezzamento del debito (passato da 48 a 24 milioni nel giro di qualche mese) sono giorni caldi e di intenso lavoro al Palazzo dei congressi di Riccione, che si appresta a inaugurare il nuovo corso (cinema + galleria) entro la fine dell'estate. I 19 spazi della galleria commerciale, fino all'anno scorso una pesante croce che gravava pesantemente sui bilanci, sono stati venduti o affittati tutti. Chi ha tentennato o ha deciso di muoversi solo ora può mettersi il cuore in pace, in galleria non c'è più nemmeno un metro quadrato a disposizione, come ha di recente comunicato l'amministratore delegato Bartolini: "Nel giro di pochi mesi si è invertita la tendenza, se prima nessuno voleva investire adesso dobbiamo dire di no a potenziali acquirenti, i negozi della galleria sono solo 19". 

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2010  - č