ARTICOLI CHE PARLANO DI ENER

mer 25 mar 2009 - Notizia di attualità - scritto da Cicchetti Stefano

La Provincia di Rimini invita Associazioni, Enti, Organizzazioni, Ditte, Aziende, Istituti ed i cittadini tutti a partecipare alla presentazione dei lavori conclusivi del processo di Agenda 21 Locale, in programma venerdì 27 Marzo alle ore 15.30 Sala Marvelli - Via Dario Campana 64 a Rimini

La Provincia nel febbraio e marzo scorsi ha coinvolto tutti gli interessati nell’elaborazione di proposte utili alla predisposizione del Piano di Azione Provinciale per la Promozione del Risparmio Energetico e delle Fonti Rinnovabili PARFER e del Piano di Tutela delle Acque PTA: a tal proposito sono stati istituiti rispettivamente il Forum Energia 2020 e il Forum Acqua.

mer 04 nov 2009 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

Rimini, in questa ultima settimana di ottobre, è diventata per qualche giorno la capitale ecologica d'Italia. Due importanti manifestazioni come Ecomondo alla Fiera e Ambiente festival nel centro della città hanno contribuito a divulgare una nuova e più consapevole cultura dell'ambiente e delle possibilità di uno sviluppo sostenibile ed ecocompatibile. Un'importante occasione per il nostro territorio che proprio nell'ambiente trova le risorse per la sua industria turistica. L'Italia, paese che non dispone di energia fossile se non in esigua parte, deve recuperare lo svantaggio, rispetto ad altre nazioni europee, nella ricerca e nella costruzione di impianti di produzione di energia rinnovabile. Ogni singolo comune, ogni cittadino e imprenditore può avere un proprio ruolo senza dipendere da mega complessi energetici. 

mer 10 mar 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Redazione

Quest'anno "Bacco incontra Venere" si fa in tre, aggiungendo alle splendide location dello scorso anno, una terza data in un luogo incantevole nel cuore del Granaio.
Agli spazi raffinati del Rivieragolfresort e dell'Horses Riviera Resort si unisce infatti anche la pasticceria Girone3 ad accogliere, nelle serate del 21 e 28 aprile, e del 5 maggio le signore che desiderano conoscere i segreti del vino. 
Sotto la guida dell'esperto di vini Luca Bonizzi, attorno a tavole ingentilite dai fiori di Monica Mazzini, saranno degustati vini di rinomate cantine nazionali e le migliori etichette prodotte dalle aziende vitivinicole marignanesi: Fattoria Poggio San Martino, Ottaviani Enio, Tenuta del Monsignore, Tenuta del Tempio Antico, Torre del Poggio.
Per rendere ancora più coinvolgenti le serate, infine, accattivanti performance musicali dal vivo. Dalle ore 21 alle 24. I posti disponibili sono 50. L'iscrizione è obbligatoria. Per info 0541/709792.

mer 23 mar 2011 - Notizia di healthness - scritto da Redazione

Per saperne di più sul fotovoltaico nella nostra provincia abbiamo rivolto alcune domande a Francesco Rinaldi, amministratore delegato del Gruppo Ubisol, una delle aziende leader del settore.
Il governo ha limitato gli incentivi per le energie rinnovabili che dovevano scadere nel 2013 agli impianti che entreranno in funzione entro il 31 maggio 2011. Quali saranno le conseguenze nella nostra provincia?
"La scure che il governo ha calato sulle energie rinnovabili può creare nella nostra provincia un danno enorme. Come imprese del settore del fotovoltaico del Riminese, abbiamo calcolato perdite di fatturato per 100 milioni di euro e, soprattutto, sono stati messi a rischio 500 posti di lavoro. Come sempre, per spiegare quello che sta accadendo, più delle parole contano i fatti e i dati reali. Eccoli qui di seguito. Il giorno dopo l'emanazione di questo disastroso provvedimento del governo, la nostra impresa, il Gruppo Ubisol, ha dovuto annullare contratti già firmati per cinque milioni di euro, restituendo gli anticipi versati dai clienti. Questo significa, tra l'altro, che salteranno 11 nuove assunzioni e investimenti già programmati per oltre un milione di euro".

gio 19 mag 2011 - Notizia di healthness - scritto da Costantini Claudio

 

Per approfondire l'argomento che abbiamo anche trattato nei numeri precedenti del giornale, abbiamo intervistato Egisto Canducci, direttore del dipartimento Consulting Sales & Project Development di Daikin Italia, di cui la Rotex di Savignano è la sezione riscaldamento

Il risparmio energetico e la produzione di energia da fonti rinnovabili sono due facce della stessa medaglia, quella della difesa dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile. Quali sono i settori in cui opera la vostra azienda e che tipo d'impianti installate?
"La nostra azienda, una multinazionale giapponese, è leader mondiale nella produzione di pompe di calore, strumenti che consentono di operare congiuntamente sia nel settore del risparmio energetico sia nel settore dell'energia rinnovabile.
La pompa di calore non produce energia termica consumando risorse fossili se non in parte minore. Normalmente oltre i ¾ dell'energia termica utilizzata in un'abitazione, è prodotta da fonti rinnovabili. Infatti, il calore utilizzato viene semplicemente trasferito da un ambiente all'altro e alzato di temperatura".

 

mer 23 nov 2011 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

Dall'enorme rissa politica di questi ultimi giorni una sola cosa è emersa in maniera chiara e schiacciante, siamo sotto esame.
Di chi? Perché?
Di chi: di francesi e tedeschi. Perché? Perché è più semplice guardare la pagliuzza nell'occhio del vicino che la trave nel proprio.
Purtroppo queste considerazioni non sono utili nella situazione attuale, per quanto giuste possano essere. L'unica cosa certa come disse il grande Churchill è che ci sarà da sudare sangue per i prossimi anni.
Cosa si devono aspettare le imprese ed i cittadini dallo stato per il prossimo triennio: poco o, molto più probabilmente, niente. Nel senso che soldi per le incentivazioni sulla riqualificazione energetica degli edifici o sulla produzione energetica da fonti rinnovabili ce ne sono veramente pochi e tutti o quasi verranno assorbiti dal Conto Energia, che per i prossimi tre anni dovrà essere il motore trainante di un'economia che altrimenti boccheggia.
La speranza che sempre alberga è che si trovi qualche centesimo di euro da investire sul calore oltre che sull'energia elettrica. Ma il vecchio governo aveva adottato su questo punto una tattica dilatoria, che il nuovo governo ha già calzato come una comoda scarpa. Pertanto da quel fronte nessuna nuova ci aspetta fino al 2012.
Allora speriamo nelle istituzioni locali, che decidano di raschiare il fondo del proprio scarso barile investendo quel che trovano per promuovere l'economia locale, mentre contemporaneamente decidano di dare quello scappellotto di incoraggiamento alle banche affinché decidano di riavviare il motore ormai fermo di mutui e fidi per le imprese.

mer 04 apr 2012 - Notizia di spettacoli - scritto da Micucci Eva

 

Sarà una Pasqua all'insegna della musica e del divertimento quella di Bellaria e a scaldare piazza Matteotti proprio domenica sera sarà Dolcenera. La cantante, reduce dalla partecipazione all'ultimo Festival di Sanremo con "Ci vediamo a casa", e che proprio dal palco sanremese ha dato via alla sua carriera nel 2003 (con "Siamo tutti là fuori"), è partita con l'omonimo tour nei giorni scorsi e farà tappa in Romagna l'8 aprile.
Il brano portato sul palco dell'Ariston ha riscosso un notevole successo e farà parte della colonna sonora del film "Ci vediamo a casa" diretto da Maurizio Ponzi e interpretato, tra gli altri, da Giuliana De Sio e Nicolas Vaporidis. Ma non solo, il pezzo insieme a "Read all about it (tutto quello che devi sapere)" e ai due inediti "Un sogno di libertà" e "Sarà un giorno bellissimo" è contenuto in "Evoluzione della specie 2", il nuovo album che la rocker pugliese presenterà sul palco di Bellaria insieme ai successi del passato.

 

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č