ARTICOLI CHE PARLANO DI CNA_RIMINI

mer 08 apr 2009 - Notizia di Valconca - scritto da Micucci Eva

E’ alle porte la stagione turistica 2009. Quali timori per un’estate che, complice la crisi economica, si preannuncia più difficile del solito?

“Qualche preoccupazione è inevitabile che ci sia perché tutto il contesto lancia messaggi poco rassicuranti, anche se penso che la cartina tornasole l’avremo con la Pasqua e le manifestazioni estive che la nostra costa e il nostro entroterra hanno saputo proporre. Nonostante la crisi robusta sono convinto che il territorio riminese venga scelto sempre e comunque dai turisti”.

mer 04 nov 2009 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

Le imprese hanno sono sempre più a corto di liquidità. E' quanto è emerso dal primo bilancio dell'attività di Unifidi, il consorzio fidi regionale cui un anno fa anno dato vita CNA e Confartigianato. I dati del Riminese parlano di più domande alle cooperative di garanzia, ma per importi minori: quest'anno le richieste cresceranno a 850, ma per chiedere 50 milioni in prestiti invece che i 58 del 2008. E solo in minima parte (10 per cento) finanzieranno investimenti. Traduzione: il fido serve per tirare avanti giorno per giorno, non per ingrandire l'azienda. CNA e Confartigianato hanno incontrato le 14 principali banche che operano a Rimini per trovare un'intesa su interessi, mutui e costi dei finanziamenti.

mer 24 feb 2010 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

Siglato l’accordo tra Equitalia Romagna Spa e CNA della provincia di Rimini per migliorare i rapporti fra la stessa Equitalia, i contribuenti e le associazioni di categoria che li sostengono nelle pratiche di riscossione delle imposte e contributi previdenziali. La convenzione è stata sottoscritta il 4 febbraio dal presidente di CNA della provincia di Rimini, Renato Ioli e dall’amministratore delegato di Equitalia Romagna Spa, Sergio Carducci.

gio 13 gen 2011 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

"Non ConGelateci il sorriso", l'iniziativa di sensibilizzazione contro il bullismo sostenuta da 22 gelaterie, il 24 gennaio al Sigep si conclude con il consueto workshop che vede protagonisti gli oltre 250 ragazzi di otto scuole della provincia coinvolti dal progetto promosso da CNA, Confartigianato, Università di Bologna, Ufficio Scolastico provinciale, Assessorato alle Politiche Sociali della Provincia di Rimini, Camera di Commercio di Rimini e Fondazione Carim, con il supporto della Fiera di Rimini e in collaborazione con Mo.Ca Spa/A.I.D.A., realizzato attraverso ArtArte 3000 srl. Dalle 9.30 la XXXII edizione del Sigep sarà teatro di una pacifica e colorata invasione di ragazzi, che parteciperanno a una lezione "dal vivo" sulla produzione del gelato artigianale, 30 dei quali assegneranno il "Premio dell'Amicizia" al gelato migliore tra i partecipanti al "Campionato nazionale di gelateria", per poi presentare in prima persona nella Sala Ravezzi il loro percorso in "Non ConGelateci il sorriso". Anche quest'anno saranno lanciati gli "Assaggi di amicizia", carnet di degustazioni donati dalle gelaterie aderenti alle scuole per sostenere il progetto.

gio 19 mag 2011 - Notizia di Riccione - scritto da Redazione

Perché gettare i pc usati ma ancora funzionanti? Se lo è chiesto CNA della provincia di Rimini al momento di rinnovare la propria dotazione informatica.
Ed ha trovato la risposta: quei computer potrebbero servire a qualcuno. Quel qualcuno è stato individuato negli studenti delle scuola media "E. Filippini" di Cattolica, che il 7 aprile scorso hanno così ricevuto 10 personal computer e 2 stampanti; il tutto debitamente consegnato e istallato dal servizio informatico di CNA e pronto ad ogni uso per attrezzare un piccolo laboratorio informatico
Alla consegna hanno presenziato la dirigente scolastica Carla Alberta Corzani e il presidente di CNA Cattolica, Massimo Bartoli, che ha dichiarato: "L'impegno di CNA nei confronti della scuola è intenso e costante, sia attraverso piccoli ma significativi gesti come questo, sia mediante moltissimi progetti strutturati e volti ad un rapporto più stretto e proficuo fra la didattica e l'impresa".

gio 19 mag 2011 - Notizia di sport - scritto da Redazione

Domenica 29 maggio torna l'appuntamento con Sportimpresa, nona edizione della manifestazione sportiva non competitiva organizzata da CNA Pensionati Rimini. Nata nel 2003, Sportimpresa ogni anno ha raccolto sempre più adesioni: nel 2010 sono stati oltre 600 gli iscritti, provenienti da tutta la Regione. Inizialmente fu concepita come una corsa amatoriale, ma quest'anno Sportimpresa torna alle origini, proponendo una giornata dedicata al podismo, con due opzioni: un percorso lungo di nove chilometri che si snoderà attraverso i parchi e i monumenti di Rimini, per i più allenati, e un percorso breve di due chilometri, sempre attraverso la città, per chi volesse trascorrere una sana mattina in movimento, in compagnia e all'aria aperta. Due possibilità, da scegliere secondo la propria preparazione atletica e la voglia di mettersi in gioco, seguendo quella che è la finalità ludico motoria della manifestazione. Tutelata dalla presenza di un medico e di un massofisioterapista. Sono previsti due punti di ristoro, e una ricca merenda all'arrivo in Piazzale Tosi, per tutti i partecipanti. Anche questa edizione vedrà la partecipazione di un gruppo di bambini di Chernobyl, ospiti di famiglie del nostro territorio. Sportimpresa premia tutti, non solo perché promuove uno stile di vita sano, attraverso il movimento, ma anche perché offre ai partecipanti premi enogastronomici, eccellenze del nostro territorio come vino, olio, piadina in primis. Oltre ai riconoscimenti per i vincitori dei due percorsi, alle prime cinque società con almeno 40 iscritti sarà donato un prosciutto, una "coppa" di maiale toccherà alle prime cinque con almeno 30 iscritti, e un salame premierà le società con almeno 10 iscritti.

gio 19 mag 2011 - Notizia di Valmarecchia - scritto da Redazione

Nell'ambito della manifestazione Balconi Fioriti che si è svolta a Santarcangelo di Romagna il 14 e 15 maggio, Leonina Grossi, Consigliera delegata alla Politiche di Genere, Pari Opportunità e Politiche Giovanili della Provincia di Rimini, ha consegnato il Premio Impresa Etica 2011 a quattro imprese della Provincia di Rimini che si sono distinte per azioni meritevoli a livello sociale ed, in particolare, hanno messo in atto azioni positive volte a favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. 
Per CNA ha ricevuto il premio l'impresa Colorificio MP SRL per le scelte organizzative da tempo adottate, che permettono una maggiore conciliazione dei tempi di vita e di lavoro per tutti coloro che operano in azienda. Il Colorificio MP nasce alla fine degli anni '60 a Viserba di Rimini e opera nel settore della produzione smalti, idropitture, rivestimenti plastici. Al momento è costituita da tre soci (Fabrizio Moretti, Onide Moretti e Maria Pasini) e venti dipendenti. Confesercenti ha premiato Isabella Clementi dell'impresa Isa Bi, Confcommercio Adriana Pellegrini per il Ristorante Il Passatore e Confartigianato la signora Lia Fabbri, responsabile amministrativa della Cooperativa Sociale Service Web. La premiazione si è svolta sabato 14 maggio alle ore 18 presso l'accogliente cornice del Palazzo delle Beccherie - Via Battisti, 5 a Santarcangelo Di Romagna.

mer 01 giu 2011 - Notizia di sport - scritto da Redazione

Si è svolta domenica 29 maggio Sportimpresa, la manifestazione sportiva non competitiva organizzata da Nuova Riminimpresa s.r.l. che ha contato la partecipazione di 650 persone tra atleti e addetti ai lavori.
650 maglie blu con la scritta "Siamo tutti sportivi" hanno attraversato le vie della città e dei parchi come un fiume in piena.
In pedana a premiare i partecipanti ci hanno pensato Renato Ioli, Presidente Provinciale CNA Rimini, Giovanni Giungi - Presidente Regionale CNA Pensionati e Leo Polverelli - Presidente Provinciale CNA Pensionati. 
L'intero ricavato - di 1.380 euro - sarà devoluto, come sempre, in beneficenza all'Istituto Oncologico Romagnolo.
Appuntamento quindi alla prossima edizione, che si terrà molto probabilmente, domenica 17 giugno 2012. 

mer 15 giu 2011 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

Il 14 giugno a Milano all'Auditorium di Assolombarda sono stati assegnati i Sodalitas Social Award, nona edizione dell'importante riconoscimento a chi si è impegnato nella diffusione della responsabilità sociale e nella promozione di buone pratiche, in vista della costruzione di un distretto economico responsabile. 
Quest'anno è arrivato ancora un premio Sodalitas per CNA e le imprese associate, che si era presentata con il progetto "Fondo per la Scuola" Ad oggi, circa 100 imprenditori si sono associati al Gruppo Imprenditori per la scuola e hanno dedicato una parte del proprio tempo per la scuola, attraverso i progetti coordinati da BuonLavoro CNA. Nel 2010 le imprese e le organizzazioni coinvolte in almeno un'attività a favore della scuola sono state circa 90. Il progetto ha vinto la 9a edizione del premio nazionale Sodalitas Social Award nella categoria di riferimento
In finale anche "La Forza e il sorriso" programma organizzato dall'omonima associazione e reso possibile grazie al coinvolgimento di quattro centri estetici associati a CNA e sotto il coordinamento dell'Istituto Oncologico Romagnolo. Il progetto prevede un complesso di laboratori di make-up gratuiti, per gruppi di donne in trattamento oncologico, che in un'atmosfera informale e piacevole, possono ritrovare il sorriso e la sicurezza in loro stesse attraverso un percorso fatto di informazioni, utili consigli e accorgimenti pratici per fronteggiare gli aspetti secondari delle terapie, sotto la guida di consulenti di bellezza competenti e sensibili che operano in forma volontaria.

mer 09 nov 2011 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

CNA Impresa Donna aderisce alla Campagna del Fiocco Bianco in collaborazione con la Provincia di Rimini - Ufficio della Consigliera delegata alle Pari Opportunità - in occasione della Giornata internazionale contro la violenza alle donne, organizzando nelle imprese associate di acconciatori ed estetiste la distribuzione di fiocchi bianchi nella settimana che va dal 21 al 27 novembre per sensibilizzare sulle tematiche legate alla violenza alle donne. 
Per informazioni: Resp. CNA Impresa Donna - Mariella Mengozzi - tel. 0541 796914 - email:mariella.mengozzi@cnarimini.it

mer 25 gen 2012 - Notizia di attualità - scritto da Cicchetti Stefano

Due anni di recessione per l'Italia, stagnazione ormai quasi certa anche per la nostra regione. E da noi? Salvatore Bugli, vice presidente della Camera di Commercio di Rimini e Direttore provinciale di CNA, invita al "calma e gesso": «In momenti come questi occorre la massima consapevolezza degli enormi problemi cui ci troviamo di fronte. Ma da qui dobbiamo ripartire con la piena coscienza anche delle nostre forze e delle nostre potenzialità».
Esiste una parola d'ordine, un concetto base cui poter affidarsi? «Sicuramente - risponde Bugli, ed è quello di fiducia. Intesa non come negazione della difficilissima realtà, ma fiducia nelle risorse di questo territorio, che non sono poche né dal punto di vista delle risorse umane che dei capitali. La botta è stata dura, la risalita sarà durissima, ma il cammino mi pare intrapreso. Certo occorre creare le condizioni per una ripresa, non basta star fermi in attesa che passi la bufera».
Quali condizioni? «Innanzi tutto, e non a caso, torna la parola "fiducia": in questo caso è quella che le banche devono tornare a concedere alle imprese. Che se messe in grado di farlo, hanno dimostrato di sapersela giocare su tutti i mercati. Basti guardare i risultati dell'export, anche per le medie e piccole imprese del nostro territorio. Occorre poi creare occasioni di lavoro e di fare impresa, spezzando le barriere di burocrazia, inefficienza, pressappochismo e sprechi che per tanti anni hanno ritardato la nostra crescita. Ma anche tornando a far circolare denaro, rimettendo in moto un minimo di lavori pubblici che, fra l'altro, se non eseguiti fra breve presenteranno il conto sia in termini di carenze infrastrutturali, peraltro già non indifferenti, sia di vera e propria sicurezza del territorio».
E' possibile anche a livello locale? «Intanto dallo Stato va riconosciuto ciò che a livello locale è strategico, vitale. 

mer 16 mag 2012 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

Lunedì 21 maggio alle ore 18 presso la Sala Convegni SGR, CNA della Provincia di Rimini presenta il suo Bilancio Sociale 2011. Parteciperà anche il Presidente nazionale di CNA Ivan Malavasi.

Dal 2003 CNA Rimini - una delle prime, sia fra le Associazioni che fra le imprese locali - rendiconta le proprie attività dal punto di vista della responsabilità sociale d'impresa. 
Salvatore Bugli, Direttore Provinciale di CNA RiminI, spiega: «In un momento di crisi gravissima come quello attuale, essere " impresa responsabile" è condizione fondamentale per affrontare la grande sfida. La presentazione del Bilancio Sociale CNA vuole essere la concreta testimonianza di come ci debba guidare la consapevolezza che le difficoltà, se affrontate insieme, si possono superare».

mer 30 mag 2012 - Notizia di sport - scritto da Redazione

Domenica 17 giugno torna l'appuntamento con Sportimpresa, decima edizione della manifestazione sportiva non competitiva organizzata fino allo scorso anno da CNA Pensionati, oggi da Nuova Riminimpresa. 
Nata in concomitanza con il 30° anniversario di CNA nel 2003, Sportimpresa ogni anno ha raccolto sempre più adesioni: nel 2010 sono stati oltre 700 gli iscritti, provenienti da tutta la Nazione. Quest'anno l'evento sarà dedicato al podismo, con due opzioni: un percorso lungo nove chilometri che si snoderà attraverso i parchi e i monumenti di Rimini (per i più allenati) e un percorso breve di due chilometri, sempre attraverso la città. Tante le società sportive e sociali coinvolte: Arcus, Atl, Rimini Nord, Sanges e la Società diversamente abili "il Cammino", con un percorso riservato di 500 mt. Anche questa edizione vedrà la partecipazione di un gruppo di bambini di Chernobyl, ospiti di famiglie del territorio. Oltre ai riconoscimenti per i vincitori dei due percorsi, alle prime cinque società con almeno 40 iscritti sarà donato un prosciutto; una "coppa" di maiale toccherà alle prime cinque con almeno 30 iscritti e un salame premierà le società con almeno 10 iscritti. Ulteriori sorprese saranno sorteggiate tra i partecipanti, che (ad esempio), riceveranno all'atto dell'iscrizione un buono sconto della Trony e la maglietta Sportimpresa.

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č