ARTICOLI CHE PARLANO DI BRUNO_ROSSI

mer 26 ago 2009 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

 

A Santarcangelo sono sbarcati i nazisti, e lo hanno fatto proprio il giorno della Liberazione. O forse il giorno dopo. E’ stato il tormentone dell’estate, sono circolate delle foto “scabrose” (non erano escort seminude, ma omaccioni fin troppo vestiti con le uniformi del Terzo Reich) e scattate interrogazioni parlamentari.

 “Mi dispiace che il sindaco Morri abbia preso posizioni senza conoscere nulla dell’accaduto, andrò a chiedergli spiegazioni”: così si difende Bruno Rossi, presidente della sezione di tiro a segno nazionale di Santarcangelo, il quale si lamenta di non essere mai stato contattato da nessuno per avere un chiarimento. “Si è trattato di una gara nazionale di Ex ordinanza (armi dismesse appartenute a un esercito, ndr), sono gare che vengono organizzate da circa trent’anni e da quattro hanno carattere nazionale – tiene a spiegare Bruno Rossi – sono state scelte le due giornate del 25 e 26 aprile, ma conoscendo il luogo dove viviamo ho evitato ogni apparizione per il 25, giornata di sole gare, per spostare tutte le premiazioni e gli ospiti al 26”.

 

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - Rimini - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net - Piva: 02410730408
Copyright ©2009  - è