ARTICOLI CHE PARLANO DI BELLARIA

mer 08 apr 2009 - Notizia di spettacoli - scritto da Ardito Beppe

Groove è un termine che racchiude la potenzialità e la bellezza del fare musica. Ma non solo, anche ricerca ed espressione di diverse forme di creatività.
“Groove City” la manifestazione realizzata grazie al contributo del Comune di Bellaria Igea Marina Assessorato al Turismo, della Provincia di Rimini, della Regione Emilia Romagna, in collaborazione con Verdeblù, giunta alla quarta edizione deve il proprio successo nell’essere riuscita a coinvolgere la città dandole la piena vitalità di una città della musica.

mer 26 ago 2009 - Notizia di spettacoli - scritto da Micucci Eva

Il 29 agosto alle 21.30 con la tappa di Bellaria si chiude il fashion tour 2009 di Riviera delle Mode, l’appuntamento dedicato alla moda e alle tendenze delle prossime stagioni. Un ultimo momento di glamour che segna, per l’occasione, un arrivederci al 2010 con una passerella dedicata alle aziende del Consorzio Riviera delle Mode e alle migliori boutique dell’Isola dei Platani con le proposte dell’abbigliamento per l’autunno/inverno 2009/2010. Un vero e proprio show che unisce, con un sapiente mix, le novità e le tendenze della moda e del life style portando in passerella tutto ciò che è glam: dai nuovi colori autunno inverno, alle sontuose linee che ritroveremo sulle pagine patinate dei giornali nei prossimi mesi. In passerella sfileranno i costumi da bagno di Linea Mare Blu, i sontuosi abiti da donna delle boutique Lia, Rose e Folli Idee e i griffatissimi capi di Live che detteranno legge per quanto riguarda la tendenza uomo-donna del prossimo autunno. Per quanto riguarda la moda bimbo ci penserà Baby Chic, mentre le acconciature saranno curate dal Gruppo Ary, e le calzature più “in” dalla storica trendy boutique Mary Claud. Pesaresi ottica curerà la scelta degli occhiali da sole. Deus ex machina il regista Rocco Cagnè.

mer 24 mar 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Redazione

Partirà il prossimo 3 aprile a Bellaria e proseguirà per cinque mesi “Milleluci”, il primo festival di musica, spettacoli ed eventi dedicato a Raffaella Carrà. L’apertura ufficiale della manifestazione, diretta da Fabio Canino, è in programma per il weekend pasquale con i concerti di Ivana Spagna e della band di Paolo Belli insieme ai ballerini di “Ballando con le stelle”. Sarà un omaggio ricco e articolato, quello che Bellaria Igea Marina dedicherà alla sua celebrità adottiva (Raffaella è nata a Bologna ma ha sempre trascorso le sue vacanze in Riviera) e che vedrà un susseguirsi di concerti, spettacoli, talk show e giochi da spiaggia. Le serate clou saranno il 18 giugno, compleanno di Raffaella, quando saranno chiamati a raccolta da tutta Italia i nati nello stesso giorno per festeggiare davanti ad una gigantesca torta sulla spiaggia e quella del 7 agosto, quando da Londra arriveranno i giudici del Guinness dei Primati per certificare il maggior numero di coppie che abbia mai ballato insieme le note del ‘Tuca Tuca’.

mer 21 apr 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Barlaam Lorella

Che succedeva al cinema, nel 1983? Oscar al "Gandhi" di Richard Attemborough come miglior film, Leone d'oro a "Prénom Carmen" di Jean-Luc Godard. E a Bellaria-Igea Marina nasceva "Anteprima per il cinema indipendente italiano". Uno dei primi Festival dedicati in Italia al cinema indipendente, diretto da Morando Morandini, affiancato da Enrico Ghezzi e Gianni Volpi. Da allora, attraverso varie vicissitudini, l'odierno Bellaria Film Festival - Anteprima Doc è diventato una manifestazione autorevole, che ha lanciato registi come Silvio Soldini, Daniele Segre, Ciprì e Maresco, Roberta Torre e tanti altri.
Dal 3 al 6 giugno si svolgerà a Bellaria la 28° edizione del Festival, dedicato come da quattro anni a questa parte alla produzione documentaristica nazionale e internazionale. La direzione artistica è stata affidata a Emma Neri, giornalista e critico cinematografico, che succede a Fabrizio Grosoli, cui si deve la "svolta" documentaristica. Restano i concorsi Anteprima Doc, per documentari italiani inediti, Casa Rossa Doc per il regista del miglior documentario della precedente stagione cinematografica, e Corto Doc riservato a cortometraggi documentari a tema libero. Quest'anno si aggiungerà un nuovo concorso, Crossmedia Doc, dedicato al web documentario e ai nuovi linguaggi narrativi emersi nella Rete. 

mer 19 mag 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Guardando su internet, si trovano in vendita e in affitto diversi appartamenti "vista darsena"... Benissimo, non fosse che si tratta di Bellaria e di darsene non se ne vedono, anche se ne parlano da anni e anni. Il sindaco Ceccarelli, nel suo discorso di capodanno annunciò l'imminente partenza dei lavori. Non è stato il primo, anche durante la doppia legislatura di Scenna i lavori erano sempre lì lì partire. Partenza o no, le valigie sono pronte: infatti, gli espropri si sono svolti da tempo, quello che era da demolire è demolito. 
E ora? Il progetto iniziale, quello di Conti risalente a metà anni '90, non era mai piaciuto alla nuova proprietà della Portur, nel frattempo passata da Suzzi a Mulazzani.

gio 03 giu 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Bronzetti Paolo

Sono stati i Marlene Kuntz ad aprire il Bellaria Film Festival il 2 giugno per dimostrare forse un piccolo cambio di rotta che il festival vuole intraprendere, verso una maggiore attenzione all'eterogeneità dei linguaggi espressivi.
Ma l'apertura vera e propria si avrà il 3 Giugno con un omaggio alla Romagna con la proiezione del film "Un viaggetto sull'Appennino". A Piedi da Piacenza a Rimini, prodotto da Movie Movie in collaborazione con la regione Emilia Romagna e Rai Educational, con la regia di Francesco Conversano e Nene Grignaffini e con protagonista Ivano Marescotti (presente in sala).
Si conferma comunque l'attenzione speciale rivolta al documentario con il concorso Casa Rossa dove saranno presentati nove lavori (selezionati su oltre 200!).
Alcune opere provengono da noti festival internazionali: "Valentina Postika in attesa di partire" di Caterina Carone e "Corde" di Marcello Sannino, dal Torino Film Festival; "Grandi speranze" di Massimo D'Anolfi, Martina Parenti e il "Il figlio di Amleto" di Francesco Gatti, dal Festival di Locarno; "In Purgatorio" di Giovanni Cioni, dal Festival dei Popoli. 

gio 03 giu 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Micucci Eva

Ed è ancora una volta Bellaria a far parlare di sé perchè in questi giorni si affaccia alle porte dell'estate sempre più glitter e glam. Due delle date del calendario Milleluci meritano particolare attenzione: l'11 ed il 18 giugno. L'11 al teatro Astra, un tuffo negli anni '80 con il live di Donatella Rettore, che sempre più splendida splendente, presenterà il concerto "Caduta Massi". Il 18 giugno, invece, in occasione del compleanno della Raffa nazionale si daranno appuntamento tutti i nati in questa data per festeggiare con una torta da 3000 porzioni in una caleidoscopica "Fiesta" con spettacoli pirotecnici e Carràoke. Un'occasione per visitare la mostra fotografica "Raffa a colori" di Marinetta Saglio, fotografa ufficiale di Raffaella Carrà.

gio 03 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Un nuovo veicolo grazie al cinque per mille. Il volontariato è fatto anche di queste cose: la possibilità di ottenere denaro da investire per il bene comune in questo caso si concretizza e diviene un parco macchine con sei automezzi, pronti per le necessità dei cittadini. A Bellaria non c'è un ospedale, malgrado gli abitanti siano quasi ventimila. C'è il 118 che assolve ai problemi di prima assistenza e, nel caso, per lo smistamento verso accertamenti diagnostici e ricoveri. Gli ospedali di riferimento sono Rimini e Santarcangelo, ma anche Cesenatico e Cesena per alcune patologie o per esplicita richiesta dei pazienti.

mer 16 giu 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Redazione

"Se nu te scierri mai delle radici ca tieni rispetti puru quiddre delli paisi lontani!" cantano così i Sud Sound System, gruppo di origini salentine che ha esordito nel giugno del 1991 e suonerà live il 25 giugno al Beky Bay di Bellaria Igea Marina. Durante il concerto sarà presentato "Ultimamente", l'ottavo album. All'insegna dei ritmi giamaicani e delle sonorità salentine accompagnate da testi d'impegno socio-culturale e non, il concerto segnerà la terza tappa di "Festival in Tour". Il progetto, curato dalla "Big Things" in collaborazione con "Wadada sound", "Blessed love sound", "TizianoShow" si propone di far conoscere e diffondere la musica reggae. I biglietti sono in vendita su tutto il territorio romagnolo. Cercare per credere.

mer 16 giu 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Bronzetti Paolo

Aspettando il cinema estivo della città di Rimini diamo notizia delle rassegne cinematografiche che iniziano nel circondario.

A Poggio Berni il lunedì sera dal 21 giugno alle ore 21.30 parte "Cinema sotto le stelle". Il primo appuntamento è con "Up" il bellissimo cartoon digitale della Pixar, mentre il 28 giugno in cartellone troviamo il fantasioso regista Terry Gilliam con il suo ultimo lavoro "Parnassus: l'uomo che voleva ingannare il diavolo" con Heath Ledger (morto tragicamente durante le riprese), Johnny Depp e Colin Farrell.
Il 5 luglio sarà proiettato "Sette Anime", la seconda opera americana di Gabriele Muccino, sempre con Will Smith. Ultimo appuntamento il 12 luglio con "La voce Stratos" un interessante film documentario di Luciano D'Onofrio dedicato alla grande voce di Demetrio Stratos (Area).

mer 16 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Non sono solo multe. La Polizia Municipale di Bellaria Igea Marina, a fare la parte della cattiva non ci sta e divulga i suoi piani per affrontare la stagione estiva appena cominciata. Intanto 10 agenti in più rispetto lo scorso anno, per incrementare il lavoro di presidio del territorio. Tra gli obiettivi strategici, la costituzione della Polizia Turistica, con agenti che sono in grado di comprendere, e parlare, le lingue straniere. I poliziotti poliglotti presidiano l'arenile da due postazioni fisse, una al Bagno 35 e una al Bagno 74; sono riconoscibili dalla divisa composta da pantaloni bianchi e maglietta azzurra, nonché stemma di ordinanza. Fanno da tramite fra l'amministrazione comunale e i cittadini, risolvono problemi e rassicurano i turisti, che vedono presidiata la spiaggia, altrimenti invasa dai venditori di ombrelli e prendisole. 10 agenti in più significa un'estate 2010 all'insegna della sicurezza, con presidi al mercato, sulle strade e ovunque ci siano eventi, in particolar modo per quanto riguarda la viabilità e i parcheggi. Un ulteriore nuovo servizio è quello del "Nucleo sicurezza urbana" un gruppo creato come deterrente per venditori abusivi, ma anche per prevenire le tante piccole truffe da parte di chi immancabilmente viene a "fare la stagione al mare" munito di carte truccate oppure dei tre famosi bicchierini. 

mer 16 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Mercatini che propongono le eccellenze enogastronomiche locali? A volontà! A Bellaria-Igea Marina ce ne sono ben tre, due dei quali sono solo estivi e sono una vera novità, tanto che alcune piazzole sono ancora da occupare, da parte di qualche agricoltore o artigiano. Il martedì sera in via Ionio e in piazza Matteotti e il venerdì sera in via Ennio, in ottemperanza alla sacrosanta par condicio fra Bellaria e Igea, ci saranno in bella mostra, ma soprattutto in vendita, prodotti di alta qualità, provenienti esclusivamente dalla nostra regione. Olio, miele, vino, prodotti da forno, farine speciali, formaggi e tutto quanto ci ingolosisce di più e più mette a rischio la fatidica prova-costume; ma quel bendidio che il nostro territorio offre è tutto naturale, quindi meglio la salute che linea. 
Il mercatino della domenica mattina, invece, dovrebbe proseguire per tutto il 2010, dalle 8 alle 13 sull'incrocio (pedonale) tra via Pascoli e viale Polo Guidi. In questo caso i prodotti oltre a essere esclusivamente della zona vengono venduti direttamente dai produttori agricoli. 

mer 16 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Gei Omer

Se è ben noto che i giovani leggono poco attratti dalle consolle e social network internettiani, è importante che si investa sul futuro, sui bambini, educandoli fin da piccoli alla lettura.

E' quello che stanno facendo, in modo simile, i comuni di Santarcangelo e di Bellaria, dando vita a due appuntamenti di rilievo. A Santarcangelo è cominciata giovedì 10 alla Biblioteca Baldini "Reciproci Racconti", l'iniziativa organizzata dalla Biblioteca comunale e dal gruppo "Nati per Leggere" che si concluderà a settembre. La Baldini rinnova il suo impegno per la promozione di iniziative dedicate ai bambini da zero a dieci anni e, nello stesso tempo, ai genitori e agli adulti, per far comprendere che leggere ad alta voce è qualcosa di più che un semplice passatempo; la narrazione costituisce infatti un importante strumento per dare senso al mondo e all'esperienza umana. I prossimi appuntamenti in programma sono per giovedì 17 giugno con la serata dal titolo "Un sasso nello stagno: la rivoluzione di Rodari" e per venerdì 18 giugno con "La scuola siamo noi: un nuovo modo di fare scuola oltre i ruoli che ognuno rappresenta".

mer 16 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Redazione

Torna, per l'ottavo anno, uno degli appuntamenti più attesi a Bellaria Igea Marina: "Premio Sganassau Cabaret". 
L'ottava edizione del premio manterrà la formula vincente delle precedenti: sette serate dedicate alle esibizioni dei comici e una dedicata al "Gran Gala delle Premiazioni". Sganassau 2010 è partito il 14 giugno da piazzale Perugia e proseguirà alternandosi con piazza Santa Margherita, mentre il "Gala delle Premiazioni" si svolgerà il 2 agosto al Polo Est di Igea Marina. La serata finale che si preannuncia ricca di sorprese vedrà come madrina conduttrice la bella e simpatica Miriana Trevisan affiancata da uno dei migliori conduttori di Odeon Tv, Claudio De Stefan, insieme a tutti i comici che si sono esibiti nelle serate precedenti, ospiti nazionali e autorità.

mer 30 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Piace ai turisti la nuova veste luminosa dell'Isola dei Platani, da due settimane illuminata utilizzando la tecnologia led. Molte le persone in giro a naso in su: i pali di sostegno delle luci, se di giorno sono completamente bianchi come moda comanda, di sera assumono un aspetto del tutto inaspettato. Come nuovi totem multicolor, si illuminano in senso verticale lungo tutto il loro profilo. Il nuovo sistema di illuminazione riguarda la via principale, ma anche via Torre e via Perugia, creando in questo modo una lunga passeggiata a effetto assicurato. Si tratta di un sistema innovativo e assolutamente inedito, sicuramente in sintonia con i tempi: infatti il sistema a led permette di risparmiare energia elettrica e quindi di pesare meno sui bilanci pubblici. Fonti luminose disposte in modo tale che permettano di rendere suggestiva la passeggiata valorizzando le offerte dei negozi.

mer 30 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Barlaam Lorella

Un intero paese dedicato ai bambini e al bambino che è in noi. E' Bellaria Igea-Marina, che venerdì 2 luglio, dalle ore 20.30 fino a tarda notte mette anche quest'anno in scena la Notte Rosa dei Bambini. In tante diverse postazioni (dall'Isola dei Platani, alla Biblioteca, alla Torre Saracena) si snoderà un percorso di giochi, spettacoli, giocoleria e narrazioni teatrali. Tutto a ingresso libero. Con animazioni itineranti ("Carillon", de I Talento dalle 20.30 all'Isola dei Platani e "Tra Nuvole", con i "trampolieri" della Baracca dei Buffoni, dalle 20.30 in Viale Ennio e Tibullo a Igea Marina) e Pompieropoli (nel parco del Comune di Bellaria), un vero campo di addestramento pompieri, a cura dei Vigili del Fuoco di Rimini (fino alle ore 23,00). Tutti da giocare i Ludobus, ben quattro, dalle 20.30 nel Parco del Comune di Bellaria e nel Piazzale Falcone-Borsellino di Igea Marina. Di alto livello gli spettacoli teatrali, come "Fagiolino Asino d'oro" del Teatro del Drago (p.le Perugia, Bellaria, 21.30) o "Le storie dello Zecchino", teatro di figura, di e con Tieffeu (Torre Saracena, 21.30). Giocoleria senza limiti in P.le Falcone-Borsellino di Igea Marina con "Volo?!.." di e con Eva Toccaceli (20.30), e illusionismo ed escapologia (avete presente Houdini?), davanti alla Biblioteca Panzini, con "Juggler illusionist" di e con Mattia Favaro (21.30).

mer 14 lug 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Un voucher per una scelta di reciproca solidarietà. Buoni lavoro dal valore nominale di 10 euro per barcamenarsi alla meno peggio, fra le bollette che impietose continuano ad arrivare e il frigo sempre vuoto. Il panorama non è idilliaco e le istituzioni locali stanno tamponando dove possono, chi con i contributi alle utenze, chi con quelli per l'affitto, chi offrendo qualche lavoretto. La crisi economica, che per alcuni è in via di risoluzione, continua a mietere disoccupati. Il problema dell'occupazione è sentito anche nelle località a prevalente vocazione turistica come Bellaria-Igea Marina, dove alcune mansioni da parecchi anni ricoperte da immigrati sono nuovamente accaparrate da indigeni gente del posto. 

mer 14 lug 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Il villino di Alfredo Panzini finalmente ha una sua collocazione storica e culturale. Quasi che vecchie ruggini fra bellariesi e lo scrittore frenassero ogni sorta di intervento davvero qualificante, si è potuto vedere negli anni ogni tipo di abuso, come per esempio lo stato di abbandono causa delle ripetute visite di ladruncoli per accaparrarsi ogni oggettino di valore, alternato a timidi tentativi di valorizzazione. Ora ci siamo, la Casa Rossa diventa Parco Culturale. Museo, esposizioni, atelier artistico, sentiero delle parole, info point, caffè letterario, book shop. Questo "nuovo" spazio multiculturale è stato inaugurato da pochi giorni dal sindaco Ceccarelli. I lavori di recupero hanno riguardato l'intera area, con interventi di restauro sulle strutture e un efficace ripristino del verde adiacente. 
Alfredo Panzini non era affatto milanese come molti credono; nacque a Senigallia per puro caso, perché la madre era in visita dai parenti, ma visse per molti anni nella sua casa paterna nel borgo di San Giuliano, dunque riminese figlio di padre riminese e madre romagnola. 

mer 28 lug 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Redazione

E' partito martedì 27 luglio "LIBeRI", il nuovo progetto di bookcrossing promosso dalla Biblioteca Comunale Panzini di Bellaria.
Con il termine bookcrossing si identifica quel modo particolare di scambiarsi libri e condividere la lettura nato, inizialmente come esperimento, negli Stati Uniti tra il 1999 e il 2001 ed ispirato ad un principio semplice: condividere un libro che ci è piaciuto con un perfetto sconosciuto, il quale a sua volta ci mette a disposizione un testo che ha colpito la sua attenzione.
Con "LIBeRI", in particolare, il bookcrossing approda in spiaggia, grazie anche alla disponibilità mostrata dagli operatori di spiaggia e dalla Cooperativa Bagnini: tre postazioni fisse proprio in riva all'Adriatico, che ospiteranno, ognuna, una cinquantina di libri, e che saranno sistemate all'altezza dei bagni 76 (Igea Marina), 21 e 52 (Bellaria).Info: tel. 0541.343889

mer 25 ago 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Redazione

Non c'è due senza tre per il glamour made in Romagna, ecco quindi la terza data del tour Riviera delle Mode, che dopo il 25 giugno a Riccione e il 9 agosto a Rimini sfilerà a Bellaria il prossimo 27 agosto alle 21.15.
Una serata dedicata dalla testa ai piedi alle anticipazioni autunno/inverno 2011. Dalle acconciature di Stili alle scarpe di Marie Claude, attraverso le griffatissime lenti dell'Ottica Pesaresi. Gli abiti di Lia e Rose si declineranno in tutte le sfumature del grigio e in forme iperfemminili. Il seducente intimo di Forti nelle tonalità dei cieli d'Irlanda e alcune gradite conferme: i costumi di Linea Mare Blu, gli indianini di Ldr (L'artigiano di Riccione) e gli spettacolari abiti di Mitzi Saida Neri che rendono omaggio ai 50 anni de "La Dolce Vita". Confermata anche la conduzione di Francesco Cesarini, neo direttore della sede di Rimini di Tele1, del suo staff e la regia di Rocco Cagnè, deus ex machina della sfilata.

mer 25 ago 2010 - Notizia di cultura - scritto da Redazione

Il Bookcrossing consiste nel "liberare" un libro amato in un luogo dove un altro lettore possa adottarlo, per prenderne magari in affido un altro. Una pratica di "ecologia della lettura" nata in America, adottata da Fahreneit di Radio Tre col "Passalibro", un circolo "virtuoso" che è possibile innescare anche da noi negli spazi offerti da due iniziative. A Bellaria Igea Marina, martedì 31 agosto 2010, "Un secchiello pieno di libri... letture per bambini" al Bagno 76, dalle 16.30 (info: Biblioteca Comunale Bellaria, tel. 0541 343889) e a Santarcangelo domenica 5 settembre, "Bookcrossing & Mini Bookcrossing" al MUSAS, via Costa 26 a Santarcangelo. Dalle ore 16,30 alle 19,30, con aperitivo ore 18. Per condividere la lettura di un libro amato, e incontrarne tanti altri.

mer 08 set 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Frenquellucci Carlotta

Ha firmato più di 200 titoli di libri di cucina, Gambero Rosso Channel lo ha scelto come talent del canale, è stato il personaggio più chiacchierato dell'Isola dei Famosi: nonostante la giovane età, il talentuoso chef Simone Rugiati è diventato, nel corso degli ultimi anni, sempre più un personaggio mediatico a 360 gradi. E ciò che più stupisce è il fatto che, davvero, non lo si possa tacciare di alterigia. Simone, da buon toscano, è solare e disponibile, un affabulatore ironico che non si adagia sui successi ottenuti ma che continua a mettersi in gioco e a spendersi in tutto ciò che fa. Alla vigilia dell'apertura del "Food Loft" factory house di Simone Rugiati in pieno centro a Milano, il nostro chef trova il tempo di fare una capatina alla VII edizione de "La pis un po' ma tot" di Bellaria per ripensare la ricetta della piadina romagnola e rispondere cordialmente alle nostre domande. 
Anche tu seguace della piadina? 
«Sono un amante della piadina anche perché qualche anno fa avevo una ragazza di Milano Marittima e ogni volta che andavo a trovarla quello era il piatto principale. Mi piace la classica tricolore (prosciutto crudo, squacquerone e rucola) ma anche ricette più particolari: l'impasto con la farina di kamut e la farcitura di melanzane, mortadella, tabasco. Mi piace perché rappresenta la tradizione fatta a street food, è un pane in cui si può inserire anche un piatto». 

mer 22 set 2010 - Notizia di il taccuino della tavola - scritto da Redazione

La grande gastronomia torna di scena a Bellaria. Lunedì 4 e martedì 5 ottobre presso il Centro Congressi Europeo di via Uso si svolgerà la prima "Rassegna interregionale centro Italia di cucina fredda, pasticceria e sculture artistiche".
Organizzato dall'Associazione Professionale Cuochi Italiani - D.C.R.A. (Delegazione Cuochi Riviera Adriatica), l'evento vedrà gli chef partecipanti cimentarsi nella preparazione di piatti di loro inventiva, i quali, dopo che una apposita giuria avrà stilato la graduatoria per i vincitori del concorso, saranno esposti al pubblico dalle ore 16,30 alle ore 19,30.
Tre le categorie in concorso: "Cucina Fredda - Realizzazione di un piatto innovativo da ristorazione, monoporzione. Presentato freddo e gelatinato per l'esposizione"; "Pasticceria - Realizzazione di un dessert innovativo da ristorazione monoporzione"; "Sculture Artistiche - Realizzazione di lavori artistici  da  esposizione  nelle  varie  tecniche  della  lavorazione  di  vegetali, formaggio, margarina, cioccolato, zucchero". Possono partecipare gli Istituti Alberghieri nelle stesse categoria come classi o squadre facenti capo alla Scuola.

mer 20 ott 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Micucci Eva

"Il riso: non c'è nessuna emozione umana, a parte l'amore, che sia così potente ed universale. Eppure, per la scienza, esso è misterioso come un buco nero". (John Hadfield, Università di Cambridge)
 
Bellaria Igea Marina ...la città che ride tutto l'anno. Ecco lo slogan del paese romagnolo che per la quinta volta porta al cinema teatro Astra una rassegna di comici di primo livello. Dal 18 novembre, infatti, alza il sipario Astra Ridens, la rassegna teatrale dedicata al cabaret, organizzata da Palco Comici Italiani in collaborazione con il Comune e l'Assessorato Turismo e Cultura di Bellaria Igea Marina, la società Verdeblu e Teatro Astra. Da alcuni anni ormai cabaret fa rima con Bellaria perché durante il corso dell'anno sono tanti gli eventi e le rassegne con i comici: da "Sganassau Premio Cabaret" a "BCF Festival Nazionale del Cabaret". "In ogni stagione vogliamo portare un po' di divertimento - afferma il sindaco Enzo Ceccarelli - quest'anno anche chi farà un abbonamento per la prosa avrà in omaggio una serata comica". Potere forte quello della risata, e Astra Ridens in tutto questo ha una marcia in più. Oltre all'elevata qualità del palinsesto che vede affiancarsi grandi nomi a giovani emergenti, la rassegna segue il gusto del pubblico confermando gli artisti più richiesti e i loro nuovissimi spettacoli, alcuni addirittura inediti. Inevitabile il forte legame con il palinsesto zelighiano "Quasi tutti i comici al giorno d'oggi - dichiara Matteo Monì, direttore artistico dell'iniziativa - scrivono che nel loro curriculum hanno partecipato al "Laboratorio Zelig" sopravvalutandone il peso, come se fosse l'unico modo per aver successo nel mondo del cabaret". 

mer 01 dic 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Succi Daniela

Il pavimento, 20 metri quadri circa, di una domus che sorgeva un paio di migliaia di anni fa proprio sulla via Popilia, la strada consolare che collegava Ariminum ad Aquileia passando per Ravenna. Oggi al posto della domus c'è una casa moderna. In Italia capita ovunque, ma a Bellaria il fatto assume un altro aspetto: c'è da rivedere completamente la storia dell'intera zona. 
Fino al ritrovamento del mosaico, peraltro di un certo pregio, non si sospettava che a Bordonchio fossero esistiti nuclei abitativi così importanti e in età così antica, anhe se la presenza della pive di San Martino poteva far supporre a pre-esistenze romane. 
Ecco perché da subito l'amministrazione comunale si è attivata affinché i reperti (oltre al mosaico, anche utensili, monete, monili e altri pezzi di valore) non finiscano in un sottoscala museale ma abbiano dignità espositiva. E quindi un museo apposta, naturalmente a Bellaria. "Siamo in un momento particolare - spiega il dirigente Ivan Cecchini - abbiamo grande collaborazione da parte della Soprintendenza, per una serie di carotaggi che stiamo per intraprendere nella stessa area del ritrovamento, delimitando i lavori nella proprietà comunale e parrocchiale". 

mer 26 gen 2011 - Notizia di Valmarecchia - scritto da Redazione

Giovedì 27 gennaio il sindaco Enzo Ceccarelli e la sua Giunta incontreranno i ragazzi di Bellaria - Igea Marina (tra i 18 e i 30 anni) per informarli e confrontarsi sul tema del Piano strutturale comunale (P.S.C.), una delle importanti sfide che attendono la città nei prossimi anni. L'appuntamento, è fissato per le ore 21,00 al Palazzo del Turismo. Bellaria - Igea Marina ha l'importante opportunità di disegnare il suo nuovo volto attraverso scelte mirate e condivise, definendo un P.S.C. che guardi al futuro, modellato attorno alle aspirazioni e alle speranze dei giovani, perché essi conducano e contribuiscano a determinare le scelte strategiche: dal piano spiaggia alle grandi infrastrutture come la darsena e il plesso scolastico, dalla Residenza Sanitaria Assistita per anziani alla caserma dei carabinieri.

mer 09 feb 2011 - Notizia di Valmarecchia - scritto da Succi Daniela

Santa Apollonia è la protettrice dei denti, dentisti e igienisti dentali. Vissuta nel III secolo ad Alessandria d'Egitto, secondo Eusebio di Cesarea (265-340), già anziana si gettò in un rogo per preservare la propria fede cristiana dopo essere stata barbaramente torturata durante una terribile persecuzione: le avevano appunto strappato i denti. Questo episodio, già riportato dai contemporanei e quindi più storico che leggendario, suscitò fin dall'antichità grande impressione, al punto che alla Santa furono dedicate numerose chiese sia in Oriente che in Occidente, Roma compresa. Una di queste sorse a Bellaria, già in tempi remoti.
Sant'Apollonia si festeggia il 9 febbraio. Per l'occasione a Bellaria c'è la fiera, che quest'anno si svolge pe parecchi giorni. Il primo fine settimana è stato baciato dal sole e ha portato migliaia di visitatori, che hanno preso d'assalto il tendone per degustare le specialità a base di mora romagnola, le decine e decine di bancarelle e il luna park in piazza del Popoloi. Si parla già addirittura di edizione record, lo si è visto anche dalle macchine parcheggiate fino a ridosso della nuova statale 16. Ormai da diversi anni la festa della patrona si è allungata fino a inglobare San Valentino, e la formula è piaciuta. L'edizione 2011 addirittura ha aperto i festeggiamenti il 4 per concluderli il 20: 16 giorni di appuntamenti. E pensare che qualche anno fa nelle stanze del Comune si era addirittura palesata l'intenzione, unici nella cristianità, di cambiare data, per portarla in un periodo dell'anno meno freddo. 

mer 01 giu 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Bronzetti Paolo

In un programma ricco e articolato sottolineo due eventi al Bellaria Film Festival 2011 in programma dal 2 al 5 giugno. 

Il primo è l'appuntamento del 4 con tre dei maggiori esperti di video virale italiani (Nadir Catalano, Manfredi Perrone e Manuel Masi).
Illustreranno le tecniche con le quali video amatoriali possono diventare dei veri e propri tormentoni web veicolando comunicazione efficace e notorietà per i realizzatori dell'opera.
Il secondo evento è l'anteprima italiana, all'interno del panorama internazionale, di "Love during wartime" di Gabriella Bier.
La regista svedese reduce dal successo al Tribeca film festival di New York presenta la sua storia d'amore fra una ballerina ebrea israeliana e uno scultore palestinese musulmano. Come si può immaginare una storia d'amore osteggiata da tutto e da tutti.
Per tutti gli amanti e i curiosi del racconto per immagini, l'appuntamento è a Bellaria.

mer 15 giu 2011 - Notizia di Valmarecchia - scritto da Redazione

Il videoclip musicale che imperversa in tutto il mondo, è nato in Italia nel 1961. A dimostrarlo è la mostra "Canzoni da guardare" allestita nel Palazzo del Turismo di Bellaria Igea Marina nell'ambito della rassegna Milleluci 2011. La mostra sarà inaugurata sabato 18 giugno e resterà aperta fino al 31 agosto e realizza un percorso che intreccia cinema e musica. Oltre a due apparecchi Cinebox e due apparecchi Scopitone - modello francese e modello americano - ci sarà per la prima volta al mondo in esposizione il Cinejukebox e poi 200 foto e manifesti promozionali d'epoca e 200 foto di scena dei set. Saranno proiettati, in loop, 400 filmati originali. Alla mostra si accompagnerà il libro-catalogo in italiano-inglese "Canzoni da Guardare/Songs to See" che illustra le vicende italiane e internazionali di quegli antenati del videoclip e raccoglie tutti i documenti fotografici in esposizione. 

mer 31 ago 2011 - Notizia di il taccuino della tavola - scritto da Redazione

La Piadina anima e tradizione. Dal 9 all'11 settembre un appuntamento ormai classico a Bellaria Igea Marina per festeggiare la tradizione romagnola del cibo e degli antichi mestieri. Degustazioni enogastronomiche, osterie, prodotti tipici, artigianato, musica e spettacoli. Fra gli appuntamenti: venerdì 9 settembre in P.le Perugia ore 21, Caiman in concerto. Sabato 10 in Piazzetta Biblioteca (le Vele) dalle ore 16

I° Concorso "La pis un po' ma tot...ma propri ma tot", premio alla migliore piadina di Bellaria Igea Marina: il concorso è aperto alle associazioni, ai comitati e a i quartieri; con Sonia Peronaci, Alessandro Greco, Charlie Gnocchi, Mattia Poggi. Domenica 11 al Pjazza Club ore 21, Il Palcoscenico del Gusto, con lo chef Simone Rugiati.
A cura di Associazione Bell'Atavola. Su prenotazione: 0541 346808

 

mer 23 nov 2011 - Notizia di cultura - scritto da Barlaam Lorella

"Per aspera ad astra - temporary emporium of the arts" è il titolo della stagione teatrale di Bellaria - Igea Marina, curata da Simone Bruscia. Che mette intanto in cartellone per il 2011 due eventi unici. Si comincia il 7 dicembre con una live performance di Donatella Finocchiaro: "Il ritorno di Euridice", con le musiche di Gluck eseguite dal vivo dalla Scuola di Musica Glenn Gould, nell'adattamento di Marco Mantovani. Il 30 dicembre tocca a "Uyuni - e adesso dove ci troviamo?", concerto site-specific con il duo Uyuni - Nicola Lombardi e Marco Migani - insieme a Alice Berni, al Quintetto d'archi del Liceo Musicale Arturo Toscanini e alla Scuola di Musica Glenn Gould. In entrambi gli eventi, video di Daniele Quadrelli. A seguire, nell'anno nuovo, altri incontri, tra cui Dente, Alessio Boni, Cesare Malfatti, Luigi Lo Cascio e Stefano Pirrotta, Mauro Ermanno Giovanardi, Chiara Cicognani e Dany Greggio. Teatro Astra, ore 21.15. Info: tel. 3394355515 www.teatroastrabim.it

mer 25 gen 2012 - Notizia di il taccuino della tavola - scritto da Redazione

Mercoledì 8 febbraio alle 20.30 presso il Pjazza Club di Bellaria, Sant'Apollonia Slow...Una Fiera da Amare e da Gustare, evento realizzato dalla Condotta Slow Food Malatestiana. Cena immersa nella favola dei sapori cucinati dallo Chef Giuliana Saragoni della Locanda del Gambero Rosso di San Piero in Bagno e il fascino dei racconti della memoria con la partecipazione di uno degli ultimi Fulèsta romagnoli Sergio Diotti. Una serata unica, allietata dalle favole del passato ed impreziosita da una cucina sublime, ed un'occasione per conoscere le tante iniziative di Slow Food.

Per informazioni e prenotazioni: 333 9152895 Andrea Amati, 335 6821517 Davide Piraccini - eventi@slowfoodmalatestiana.it - www.slowfoodrimini.it

gio 03 mag 2012 - Notizia di spettacoli - scritto da Bronzetti Paolo

Come stanno il cinema indipendente italiano e il documentario in questo scenario di crisi globale in cui ci troviamo oggi?
Il documentario risente chiaramente della crisi per il finanziamento dei progetti, in particolare il finanziamento istituzionale vive un periodo difficile, ma mi pare di poter dire che l'antidoto al veleno della crisi economica sono mai come oggi le idee. A giudicare dai lavori giunti al BFF doc quest'anno, posso dire che la creatività è tanta e l'originalità dei documentari racconta molto bene la visione del mondo, utilizzando i registri più diversi.
Novità e anticipazioni dell'edizione 2012?
Sicuramente visto il successo dell'edizione 2011, il festival riprenderà la strada intrapresa lo scorso anno. Una novità sarà la crescita dello spazio per il radiodocumentario, l'iniziativa, molto seguita l‘anno scorso, diventa un vero e proprio concorso. Ci sarà proprio in questo contesto una grande iniziativa dedicata al pianista canadese Glen Gould, a 30 anni dalla morte e 80 dalla nascita, con ospiti prestigiosi dal Canada. Gould ha dedicato parte della carriera ai radiodocumentari e sarà possibile ascoltare qui a Bellaria alcune cose molto interessanti.
Sono confermate le altre sezioni "Concorso Anteprima Doc" per documentari italiani inediti (ripeto in questa edizione davvero sorprendenti), il "Premio Casa Rossa Doc", segnalato dagli studenti del dams, "Concorso Corto Doc" e "Crossmedia", dedicato alle nuove forme di filmmaking e storytelling, online e offline. Vorrei citare anche la conferma della collaborazione con il biografilm di Bologna (un festival in salute) che ci permetterà di presentare opere interessanti del festival bolognese in anteprima a Bellaria e di cedere poi il testimone del documentario agli amici bolognesi.

mer 27 giu 2012 - Notizia di il taccuino della tavola - scritto da Redazione

Una manifestazione dedicata a giovani e meno giovani, ma tutti con la stessa passione per Bacco....
Tour De Vin nasce dalla richiesta e dalla volontà del Comitato di Via Torre di Bellaria, e animare le vie del cuore del paese.
Saranno due giorni di musica, spettacoli e ovviamente il tanto amato Vino, accompagnato dalla nostra piada e, per gli amanti del mare, anche da pesce fritto al sacchetto.
Ma protagonista sarà lui, il nostro vino, con tutte le sue caratteristiche territoriali e i suoi profumi.
Il programma prevede per sabato 30 giugno alle ore 20.30 in via Torre a Bellaria l'apertura delle strutture in legno che ospiteranno le nostre migliori aziende del territorio, che faranno conoscere le loro eccellenze e capire quanto sentimento e impegno servano per rendere così unico questo prodotto.
All'ingresso della via Torre ci sarà un punto dove verranno messi a disposizione i calici per le degustazioni.
Inoltre la tradizione romagnola sarà rappresentata anche da dimostrazione e laboratori di stampe su tela, ceramiche artistiche e testi per cuocere la piada.

mer 01 ago 2012 - Notizia di Valmarecchia - scritto da Piccari Nando

Per una triste coincidenza, Bellaria ha perso in pochi giorni due dei suoi cittadini più rappresentativi: Aldo "Veleno" Foschi e Piero Baldassarri. Come si usa dire in questi casi - ma stavolta la definizione ci sta davvero tutta -due padri fondatori dell'odierna Bellaria-Igea Marina. È infatti grazie a loro e a pochi altri protagonisti della politica e dell'economia - fra questi Odo Fantini, i "tre Vasini" (Nino, Aldo, Alfonso), Nando Fabbri - se la modesta "frazione ortolana", divenuta Comune autonomo per un "dispetto" del Governo democristiano a Rimini, è poi cresciuta fino a diventare uno dei gioiellini della nostra Riviera.

Di Foschi e Baldassarri si è detto e scritto tanto nei giorni scorsi. A noi piace ricordare come entrambi abbiano rappresentato il prototipo di qualcosa di importante. "Veleno" era davvero l'imprenditore che "si è fatto da solo" e, con quella sua immagine "ruspante", così antitetica rispetto alla sostanza del suo agire, pareva quasi ostentare il fatto di andarne fiero, al contrario di altri nostrani magnati, impegnatissimi a far dimenticare di essere "venuti su dal niente". Baldassarri Sindaco e Presidente dell'Azienda di soggiorno, era il prototipo del "riformista". Una parola che il suo esempio ha saputo nobilitare, quando invece certa odierna politica le fa subire infinite mistificazioni; la più comune delle quali consiste nel contrabbandare per "riformismo" il banale "pragmatismo del fare", tutto superficialità e niente pensiero. 

mer 10 ott 2012 - Notizia di attualità - scritto da Redazione

La Pubblica Assistenza Croce Blu Onlus, associazione di Volontariato ONLUS, organizza corsi teorico-pratici sulle tecniche di primo soccorso rivolti a tutta la popolazione e completamente gratuiti.

I corsi saranno tenuti da medici e infermieri, in orario serale e avranno una durata di 12 ore: saranno dati cenni di anatomia, fisiologia e patologia umana associati a psicologia e medicina legale. 
Chi vuole potrà proseguire il percorso di formazione per diventare volontario del soccorso in Croce Blu, imparando tecniche pratiche di primo soccorso, rilevazione parametri vitali, rianimazione cardio-polmonare (BLS), trasporto infermi e pazienti con problematiche traumatologiche.
Gli ambiti di intervento di Croce Blu sono molteplici: assistenza sanitaria, primo soccorso, trasporto infermi e disabili, protezione civile, formazione sanitaria.
Non sono richiesti titoli o attitudini particolari ma basta avere più di 14 anni e se stranieri, essere in regola con i documenti di soggiorno. 
I corsi si terranno a Riccione dal 29 ottobre e a Bellaria dal 5 novembre.
INFO LINE: 3460618729 - 0541 333222 - www.croceblu.info - Facebook: Croce Blu Onlus

mer 24 ott 2012 - Notizia di Riccione - scritto da Redazione

Solo qualche mese fa l'opinione pubblica è stata profondamente toccata dalla morte di due giovani sportivi che hanno perso la vita sul campo di gioco per arresto cardiaco. In quei momenti l'attenzione dei mass media e del pubblico è elevata per poi, a poco a poco, tornare ad essere un argomento per addetti ai lavori e diciamolo francamente, che viene affrontato poco volentieri. Eppure, circa una persona su mille ogni anno, viene colpita da arresto cardiaco con conseguenze che tutti conosciamo. E oltre a questi eventi tragici, che per fortuna sono limitati, in generale il rapporto delle persone con la loro salute, con il loro benessere, non può e non deve essere, un argomento per pochi eletti. La conoscenza delle principali tecniche di primo soccorso deve essere un patrimonio comune al maggior numero di persone. 
E' partendo da questa convinzione che Pubblica Assistenza Croce Blu Onlus, dal 2004 ad oggi ha organizzato nella provincia di Rimini 34 corsi di primo soccorso rivolti ai tutti i cittadini. Un lavoro silenzioso, possibile grazie al grande impegno dei volontari, che in questi anni ha dato piccole e grandi soddisfazioni e del quale l'Associazione va molto orgogliosa. In alcuni casi infatti i volontari di Croce Blu sono intervenuti salvando letteralmente la vita a malcapitati colpiti da arresto cardiaco, anche se è nell'opera di assistenza di ogni giorno che si mettono in pratica le conoscenze acquisite. 

mer 27 feb 2013 - Notizia di spettacoli - scritto da Tomasicchio Marta Ileana

Luca Bergia, Cristiano Godano, Riccardo Tesio, ovvero l'essenza dei Marlene Kuntz al Bradipop di Bellaria sabato 9 marzo. Sarà un concerto inedito, confidenziale. Sul palco voce e chitarre per ripercorrere la loro produzione in modalità intima. Cristiano Godano ha voglia di sperimentare e mutare, si immerge in ciò che sente possa amare. Non si spaventa. Questo nuovissimo tour si chiama "Tre di tre". Mi sovviene il loro pezzo omonimo dell'album "Il Vile". Immagino che "Tre" in questo caso significhi "band a tre" ma gli chiedo direttamente conferma, non si sa mai che ci trascinino in un fantasioso ambiente di tentazioni.

Tre di tre. Uno stato come descritto nel vostro brano, tre sul palco o cos'altro?
"Tre sul palco, null'altro. Anche perché se vi portassimo lo stato descritto nel testo della canzone omonima... faremmo una cosa un po' troppo spinta e giocoforza censurabile."

Autore e cantante, docente, studioso, un'opera letteraria "I Vivi", scrivi su "Il Fatto Quotidiano". Quale è l'utilizzo che al momento stai amando della parola?
"Non c'è un ambito privilegiato rispetto un altro. Mi diverto sia a scrivere per il Fatto che per i testi del nostro nuovo disco, questi sono i due ambiti in cui mi sto esprimendo con la lingua scritta ufficiale. Non dimenticherei le mail, quando sono in vena possono tranquillamente trasformarsi in un pretesto per tenere vivace e creativo il mio approccio alla scrittura. La prosa (dunque, soprattutto, il blog sul Fatto) mi permette di imparare sempre più a controllare la mia esuberanza, che è a rischio di involuzione, per quanto non arriverò mai a rinunciare al mio modo di esprimermi, sicuramente non agile, non stringato, non semplice, non minimalista. E quant'altro. I testi, invece, mi permettono di evolvere nei confronti di un linguaggio al quale sono ormai avvezzo da otto dischi a questa parte. Sul blog del Fatto a volte ne approfitto per esprimere i miei stati d'animo, le mie convinzioni, i miei gusti, le mie letture, i miei ascolti: invito a farsi un giro lì ogni tanto. Tutto è archiviato cronologicamente e c'è modo di scoprirne un po' di più. So che è apprezzato da molti, spudoratamente non temo di consigliarne una visita."

mer 19 giu 2013 - Notizia di Valmarecchia - scritto da Redazione

MADE IN ITALY 2013 è il mercatino che si terrà sul porto di Bellaria - Igea Marina (molo Lato Bellaria via Rubicone dal n. 5) tutti i lunedì di giugno, luglio e agosto, a partire da lunedì 17 giugno, dalle ore 18.30 in poi. Ci saranno anche artisti di strada a intrattenere il pubblico. Il tutto all'insegna della qualità e delle eccellenze dei produttori italiani.

mer 28 ago 2013 - Notizia di spettacoli - scritto da Ortalli Matteo

La piadina, anima e tradizione: Accanto alla piadina, la festa proporrà prodotti enogastronomici di qualità e l'eccellenza delle produzioni locali di vini ed alimenti, che costituiscono il patrimonio culturale della nostra terra. Spazio anche all'artigianato ed ai prodotti tipici, come la stampa a ruggine su tela, l'impagliatura di cesti, il ferro battuto ed altri oggetti realizzati a mano. Degustazioni enogastronomiche, osterie, prodotti tipici, artigianato, musica e spettacoli accompagneranno questo week end all'insegna delle antiche tradizioni, della riscoperta dei sapori e della cultura delle civiltà contadina e marinara che hanno dato origine a Bellaria Igea Marina, tradizioni che sono oggi ancora vive nelle nostre case e sulle nostre tavole. Isola dei Platani - Bellaria. Ingresso gratuito

mer 09 ott 2013 - Notizia di cultura - scritto da Barlaam Lorella

«Cos'hanno in comune un corvo e uno scrittoio?... Cosa c'entrano Ambra Angiolini e Daniel Pennac? Perché Italo Calvino è come Giorgio Albertazzi? E la Medea di Seneca come si trasforma nei sogni di Raffaello Baldini?» Nelle parole del direttore artistico, Simone Bruscia, per aspera ad astra è un un riddle, un indovinello, come quello del Cappellaio Matto di "Alice nel paese delle meraviglie". Perché quest'anno, spiega, «non sarà una stagione classica ma un'avventura piuttosto, un viaggio da fiaba nel teatro delle meraviglie. L'ho pensata e programmata con calma, con cura estrema, questa fiaba, l'ho meditata molto. E così per aspera ad astra 13.14 ha preso pian piano le sembianze di un viaggio unico e irrinunciabile, pieno di allusioni a personaggi, testi, miti, denso di riferimenti, intrecci, scandito da cinque appuntamenti tutti speciali. Vedremo poi nel corso di questa meravigliosa storia se ci saranno anche sorprendenti deviazioni di percorso.»
Promette bene, questo viaggio nel teatro delle meraviglie. Giunto ormai alla terza edizione, il temporary emporium of the art all'Astra di Bellaria quest'anno ha in ‘copertina' le immagini fiabesche della giovane artista Valentina Vannicola, ma riesce a compiere con lucidità una perlustrazione inedita di progetti speciali, incrociando le più diverse forme artistiche.

mer 23 ott 2013 - Notizia di Riccione - scritto da Redazione

Il 4 novembre a Riccione, il 5 novembre a Rimini e il 13 novembre a Bellaria Igea Marina ripartono i corsi di Croce Blu di Educazione sanitaria e Primo Soccorso e quelli per diventare Soccorritori.
I corsi consistono in lezioni serali, focalizzate sull'apprendimento delle tecniche di primo soccorso dal punto di vista sia teorico che pratico: conoscere e gestire l'emergenza; le malattie cardiovascolari; la perdita di coscienza; le malattie polmonari; la rianimazione cardio-polmonare (BLS); le ferite e le ustioni, cenni di anatomia, fisiologia e patologia umana associati a psicologia e medicina legale. Le lezioni teoriche saranno intervallate da esercitazioni pratiche e già dopo un primo ciclo di lezioni il corsista potrà cominciare il tirocinio in affiancamento ai volontari attivi. Dopo un periodo di tirocinio il corsista diventa un volontario soccorritore.
Il corso è completamente gratuito, salvo la quota associativa di 10 Euro all'anno, obbligatoria ai fini assicurativi.
Pubblica Assistenza Croce Blu Onlus è un'associazione di Volontariato ONLUS fondata nel 2004 e i suoi ambiti di intervento sono molteplici: assistenza sanitaria, primo soccorso, trasporto infermi e disabili, protezione civile, formazione sanitaria. Le sedi operative attualmente sono due a Bellaria Igea Marina e a Riccione.
Per informazioni 3460618729 - Tel. e fax: 0541 333222 - www.croceblu.info - info@croceblu.info - Facebook: Croce Blu Onlus.

mer 26 feb 2014 - Notizia di cultura - scritto da Barlaam Lorella

 All'Astra di Bellaria debutta "Approssimazioni"

La prima nazionale di "Approssimazioni", progetto teatrale per cinquanta spettatori a sera, andrà in scena all'Astra di Bellaria il 28 marzo alle 21.00, per poi replicare sabato 29, sempre alle 21.00, e domenica 30, con due appuntamenti, alle 18.00 e alle 21.00.

mer 26 feb 2014 - Notizia di spettacoli - scritto da Redazione

Sabato 1 marzo e domenica 2 al Teatro Astra di Bellaria


Lo spettacolo, che ha debuttato nel 2012 al Mulino D'Amleto, è ispirato all'importante lavoro di ricerca storica e ai testi di Gualtiero Gori realizzati nel corso degli anni e dedicati alla vita e al lavoro dei pescatori e delle pescivendole della Riviera romagnola ma non solo.

mer 26 mar 2014 - Notizia di satira - scritto da Piccari Nando

Separiamoci da tutto, realtà compresa.

I grillini lanciano lo scec, "l'oro dei folli": se lo dicono loro.

I caporioni della Lega che fino a poco tempo fa pascolavano a "Roma ladrona", ben pasciuti da Berlusconi a piede libero, pensavano e dicevano cose orripilanti, ma lo facevano mostrando un'aria se non proprio mansueta, almeno in apparenza innocua

mer 30 apr 2014 - Notizia di spettacoli - scritto da Micucci Eva

Al via il Bellaria Film Festival

La trentaduesima edizione si fa in tre

Dal 1 al 4 maggio

 

A Gianni Amelio, maestro del cinema italiano, il premio alla carriera della 32/a edizione del Bellaria Film Festival, che si svolgerà dall'1 al 4 maggio sotto la direzione di Roberto Naccari e Simone Bruscia. Il regista riceverà il Premio Casa Rossa alla carriera e presenterà all'Astra il suo nuovo lavoro "Felice chi è diverso". Il festival quest'anno si fa in tre, si divide infatti in tre grandi sezioni: Concorso Italia Doc, Casa Rossa Art Doc e Sport Doc. 

 

Chiamamicittà - via Caduti di Marzabotto, 31 - Rimini - 0541 780332 - Fax 0541 780544 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 10.000,00 i.v.
Copyright ©2014  - é