WORD COMMUNICATION Fondo Europeo per l'integrazione di cittadini di paesi terzi 2007-2013

guarda tutti gli articoli

Fra tradizione e futuro

MORCIANO - Notizie - mer 27 feb 2013

Torna anche quest'anno a Morciano di Romagna, dal 9 al 17 marzo, il tradizionale appuntamento con la Fiera di San Gregorio, secolare evento nato nel lontano 1060 attorno all'Abbazia di San Gregorio come momento di scambi e commercio tra i mercati e gli agricoltori di tutto il territorio limitrofo.
Saranno nove giorni ricchi di appuntamenti tra esposizioni campionarie di prodotti dell'agricoltura, dell'artigianato e dell'industria, centro fiera del bestiame, mostra mercato della macchina e dell'attrezzatura agricola, stand e spettacoli di vario genere.
L'apertura ufficiale è prevista per domenica 10 alle ore 10 con il tradizionale corteo delle autorità politiche, civili e militari che partirà da Piazza del Popolo per culminare al ‘Morciano Fiere' con il taglio del nastro e la visita agli 80 stand.
Di grande rilevanza saranno gli appuntamenti al Foro Boario, la zona dedicata alla vera anima della manifestazione, dove gli animali saranno protagonisti in primo piano per un "ritorno alle origini", quando le antiche fiere del bestiame erano l'appuntamento più importante e atteso dei centri agricoli. Domenica 10 una cinquantina di magnifici esemplari prenderanno parte alla XXI mostra mercato del cavallo. Fino al tardo pomeriggio, per i più piccini, sarà possibile cimentarsi nel simpatico ‘battesimo della sella' con i Pony. Martedì 12 sarà la volta della XI Mostra provinciale di bovini di razza romagnola, trenta capi provenienti da una decina di allevamenti della Provincia di Rimini sfileranno per concorrere alla gara che premierà i migliori esemplari di diverse categorie.
Molto ricco il programma serale e durante le nove serate si susseguiranno, nella bella cornice di ‘Morciano Fiere', spettacoli di vario genere, dai concerti alla danza, alla commedia, al cabaret.

Corsi gratuiti di lingua e cultura italiana 2012-2013 per cittadini stranieri

Rimini - Notizie - mer 26 set 2012
di Redazione

Sono aperte le iscrizioni per l'anno scolastico 2012/2013 ai corsi gratuiti di lingua e cultura italiana per i cittadini stranieri che vivono in provincia di Rimini. La frequenza a questi corsi permetterà di ottenere una conoscenza della lingua italiana atta a superare poi l'esame con rilascio dell'attestazione di livello A2. Documento necessario per il rilascio del permesso di soggiorno per lunghi periodi della Comunità Europea e poi per gli adempimenti del contratto di integrazione. Nei Centri Territoriali Permanenti oltre ai corsi di lingua si possono frequentare i corsi per la licenza media.

I numeri della regolarizzazione 2012

Rimini - Notizie - mer 26 set 2012
di Agron Ceka

La tanta attesa sanatoria 2012, sta risultando uno flop! A più di una settimana dall'inizio, cioè dal 15 settembre, le domande di regolarizzazione in tutta Italia sono 16.500 e nella provincia di Rimini solo 57 sono i datori di lavoro che hanno fatto la richiesta di regolarizzare un lavoratore extra comunitario non in regola. La causa principale di questo numero non elevato, sembra sia il costo di questa procedura. Tale costo deve essere sostenuto dal datore di lavoro, ma generalmente sono gli stessi lavoratori che devono sostenere la spesa. La spesa iniziale della Sanatoria, è la multa di euro 1000 per ciascuno lavoratore. Inoltre, bisogna versare i contributi almeno dal 9 maggio 2012. Comunque, al 20 di settembre, allo stato italiano sono entrati circa 16,5 milioni di euro tramite tale procedura. All'Inps, invece, verranno versati circa 12 milioni di euro solo dai datori di lavoro che hanno presentato la domanda al 20 settembre. Le domande si possono presentare entro il 15 ottobre 2012.

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.