AUTORE Ioli Chiara

mer 16 giu 2010 - Notizia di Santarcangelo - scritto da Ioli Chiara

L'assessore provinciale alle politiche per l'Alta Valmarecchia Stefania Sabba, in una dichiarazione dell'11 giugno scorso, evidenzia la necessità di una rapida conclusione del processo di annessione dei sette comuni dell'Alta Valmarecchia alla provincia di Rimini. 
Nell'urgente e nota questione del mancato trasferimento dell'ospedale Sacra Famiglia di Novafeltria il problema maggiore da arginare è quello di una ricaduta delle difficoltà e degli intoppi burocratici sulla popolazione che deve materialmente usufruire della struttura.
Risulta ancora poco chiaro il ruolo svolto dal governo rispetto ai finanziamenti previsti per la complessa operazione del distacco dei sette comuni, sollecitati dalla regione Emilia-Romagna già nel febbraio scorso e a marzo considerati ancora insufficienti secondo le dichiarazioni del presidente della provincia di Rimini Stefano Vitali. 

ven 06 ago 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Tre serate per godere di buona musica e per sondare gli inquietanti misteri e retroscena che accompagnano da sempre questo mondo.
Il 10 agosto all'Hana-Bi di Marina di Ravenna, dalle 21,30, occhi rivolti al cielo per cercare possibili stelle cadenti e al palco per vedere l'ascesa sicura della stella musicale "Il Genio".
Il duo leccese, lanciato al successo internazionale grazie al singolo "Pop-Porno" del 2008, richiama potentemente con la sua musica le atmosfere raffinate della canzone d'autore degli anni Sessanta di Serge Gainsburg e il contemporaneo elettropop giapponese in un insieme originale di ironia e sensualità.
Dopo aver visto le stelle della musica sarà certo interessante soffermarsi a scrutare il lato oscuro delle più note celebrità del mondo dello spettacolo assieme a Carlo Lucarelli che per la serie di incontri "Pagine di sabbia", l'11 agosto alle 21,30, presenterà il suo libro: "La faccia nascosta della luna. Storie di delitti e misteri tra musica, cinema e dintorni".

mer 01 dic 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Il 12 dicembre, alle 21 e 30, il palco del Bronson a Ravenna si prepara ad accogliere Melissa Auf Der Maur. Il sito ufficiale di questa poliedrica artista offre una possibilità di navigazione "polisensoriale" che rispecchia la molteplicità di interessi e progetti che negli anni questa musicista ha saputo realizzare. Ad esempio, l'ultima fatica della cantante canadese, "Out Of Our Minds" del 2008, non è un album, o meglio, non solo. Si può definire una fantasy noise experience che comprende, oltre all'album, un video, delle fotografie e una graphic novel scritta e disegnata dalla stessa Auf Der Maur. Quindi il Bronson propone più di un concerto: ci renderà partecipi di questo ultimo percorso iniziatico dell'artista, durato tre anni, volontariamente indirizzato verso la continua ricerca e al tempo stesso la perdita di prospettive. 

mer 15 dic 2010 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Il 7 gennaio, alle 21.30, al pub Waikiki di Misano si terrà il concorso "Rock'n Song", organizzato dall'Associazione Fuori Orario, in collaborazione con il Centro Giovani "Il Messicano". La competizione vedrà un massimo di sei gruppi locali che si esibiranno sul palco con due canzoni: una di presentazione e una in gara, che sarà incentrata sul tema di Pinocchio e il Paese dei Balocchi. La musica sarà il veicolo per una riflessione etica su come l'uomo comune, novello Pinocchio, sia stordito dalle moderne lusinghe di ‘Lucignolo': superficialità, non consapevolezza e indifferenza. I primi tre classificati vinceranno buoni spesa spendibili presso Righetti Strumenti Musicali di Riccione. Al primo classificato andranno 120 euro, al secondo 80 e al terzo 60 euro. Per informazioni e iscrizioni - fino ad esaurimento posti - telefonare a: Mattia 328 6157985 o Camilla 333 7258473 - Associazione Fuori Orario. 

gio 13 gen 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Il Bronson di Ravenna ospita uno dei fenomeni più interessanti della scena musicale italiana degli ultimi anni: Le Luci Della Centrale Elettrica, il 22 gennaio alle 21 e 30. Il secondo album del ferrarese Vasco Brondi, che ha ricevuto il Premio Tenco con il primo lavoro del 2008, deve il suo titolo a una frase del musicista e scrittore anarchico francese Leo Ferrè: "Per ora noi la chiameremo felicità". Il nuovo album vede la collaborazione di grandi musicisti: Stefano Pilia (dei Massimo Volume), Rodrigo D'Erasmo (degli Afterhours) ed Enrico Gabrielli (che ha lavorato con Vinicio Capossela e Mike Patton). Nelle parole di Brondi l'assurdità e l'instabilità del "campare" d'ogni giorno, l'amore e le suggestioni derivanti dalla poeticità drammatica della fabbrica, la quale è da sempre l'alimento principale di questo progetto musicale.

mer 01 giu 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

"But I remember when we were young" Ian Curtis lo cantava paradossalmente a vent'anni, sentendo già la nostalgia di un'età felice che forse non è mai esistita. D'altronde il post-punk della fine degli anni '70 era anche questo: questo diritto a capire che non c'è quasi più niente di bello, il diritto a sanguinare che i Joy Division hanno sempre rivendicato.
Giorgio Canali, in una formazione di eccezionale livello composta da Steve Dal Col e Angela Baraldi, offrirà un indimenticabile tributo alla storica band inglese il 4 giugno, presso la Grotta Rossa di Rimini, in una rivisitazione sorprendente fatta da chitarre rugginose, distorte e dalla voce profonda di una sensuale Angela Baraldi.
L'evento da non perdere si svolge all'interno della manifestazione "Grotta Rossa in Festa 2011": tre giornate, il 2, 3 e 4 giugno, ad ingresso libero con incontri, film, musica all'insegna dell'accoglienza, della Resistenza intesa come passato da riattualizzare sempre. Il 2 giugno ci sarà la finale del Contest Indie Rocket e il 3 il concerto "Addosso!": presentazione di un composito progetto musicale, un triplo cd focalizzato sulla storia italiana, realizzato dall'ANPI di Santarcangelo e Ribéss Records.

mer 01 giu 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

PJ Harvey chiamerà a raccolta il pubblico di "Ferrara sotto le Stelle" il 6 luglio in Piazza Castello con il suo ultimo lavoro: "Let England shake". Si tratta di un album politico, un'eco di guerra e in guerra in cui la parola "England" risuona come un'esortazione a reagire.

Dopo il crudo rock degli esordi, le ballate elettroniche, pop e intimiste, l'artista ora ammalia con melodie intense e dirette, una voce consapevole di sé e potente.
A conti fatti l'artista a cui PJ Harvey può essere meglio paragonata resta sempre e comunque PJ Harvey.
Sullo stesso palco risuoneranno, la sera prima, ukulele, trombe e fisarmoniche dei Beirut, fenomenale gruppo statunitense in grado di combinare armonie pop occidentali e ritmi folk dell'Europa dell'Est.

mer 01 giu 2011 - Notizia di cultura - scritto da Ioli Chiara

L'Impressionismo non è solo Parigi. La mostra che durerà sino al 17 luglio al Palazzo delle Esposizioni a Roma offre un punto di vista finalmente originale su Impressionismo, Espressionismo e Avanguardia. Saranno visibili più di 100 capolavori dello Städel Museum di Francoforte, in genere mancanti nelle grandi mostre dedicate a questo periodo; una panoramica eccezionale di artisti romantici (Friedrich), realisti (Courbet), simbolisti (Böcklin), impressionisti (Degas) e dell'Avanguardia (Klee) e inoltre tele di Van Gogh, Cézanne, Marc solo per fare alcuni nomi. Un'occasione unica per vedere le opere che sconvolsero il sistema delle arti e dell'intera società europea tra ‘800 e ‘900.

Info: www.palazzoesposizioni.it

mer 01 giu 2011 - Notizia di cultura - scritto da Ioli Chiara

Se per Pistoletto gli specchi sono i mezzi per coinvolgere gli spettatori nelle sue opere, le superfici specchianti delle sculture metalliche dell'artista indiano Anish Kapoor sono una lente di deformazione dello spazio circostante. A Milano, fino all'11 dicembre, presso la Fabbrica del Vapore e la Rotonda della Besana, sarà possibile entrare a contatto con le architetture "spaesanti" e le sculture ambientali di un artista che mira a capovolgere i punti di riferimento nella visione delle cose, creando sempre nuove e oniriche realtà. La Fabbrica del Vapore ospiterà un'installazione composta da un tunnel circolare d'acciaio, alto nove metri, che ipnotizza le percezioni di chi vi entra.

Info: www.fabbricadelvapore.org

mer 01 giu 2011 - Notizia di cultura - scritto da Ioli Chiara

Due mostre in una per Michelangelo Pistoletto, ospitate al MAXXI di Roma fino al 15 agosto.
"Da Uno a Molti, 1956-1974" presenta più di 100 lavori dell'artista fondatore dell'Arte Povera e sperimentatore delle pratiche di partecipazione collaborativa in arte. Tra le opere esposte i suoi famosi quadri specchianti, che coinvolgono attivamente l'osservatore all'interno dell'opera, e la serie degli Stracci.
"Cittadellarte" è dedicata al laboratorio omonimo creato a Biella nel 1998, mirante alla trasformazione della società; dal laboratorio sono nate opere ed azioni di impegno civile, come Mar Mediterraneo -Love Difference opera simbolo dell'incontro tra le diverse culture e dell'amore per la diversità.
Info: www.fondazionemaxxi.it

mer 15 giu 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

L'amatissimo gruppo nordirlandese della scena alternative rock anni 90, gli Ash, suoneranno al Rock Planet di Cervia il 17 giugno.
La band pop punk, resa celebre da singoli del calibro di "Burn Baby Burn" del 2002, ha prodotto l'ultimo album, "Twilight of the Innocents", nel 2007, fatto uscire dopo che la chitarrista Charlotte Hatherley ha deciso di lasciare il gruppo nel 2006 per dedicarsi ad una carriera solista di tutto rispetto. Tra il 2009 e il 2010 gli Ash decidono di pubblicare solo singoli che vengono raccolti nell'album "A-Z Series". 
Si prevede una serata elettrizzante dedicata ai numerosi fan che potranno tornare ad ascoltare il rock lineare, energico e deciso delle origini del trio.

mer 15 giu 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

L'estate del Bangarang, progetto che offre musica multietnica e esplosiva al Velvet di Sant'Aquilina, ospita il 25 giugno uno dei più acclamati deejay di musica reggae del mondo: David Rodigan.

Vera e propria leggenda dei soundclash e delle dancehall reggae dagli anni '70 fino ad oggi, Rodigan inizia la sua avventura con la musica giamaicana collezionando dischi a partire dai 15 anni e finendo a dirigere trasmissioni musicali di indiscusso successo nelle più importanti radio londinesi.
Consigliato a chi non si accontenta delle abituali sonorità da discoteca, Bangarang fa assaporare i ritmi e le vibrazioni di tradizioni musicali insolite e distanti, dal reggae all'hip hop, dalla patchanka alla world music.

mer 31 ago 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

L' I-Day di Bologna chiama a raccolta all'Arena Parco Nord gli amanti del rock, nelle sue varianti "100% British" e punk. Headliner di sabato 3 settembre saranno gli Arctic Monkeys: quattro album di indiscusso successo di pubblico e critica all'attivo; a precederli l'intreccio rock-elettronico dei Kasabian: i fan potranno ascoltare in anteprima alcuni brani del nuovo album "Velociraptor!", in uscita a settembre. Domenica 4 si torna agli anni ‘90 con la band che ha fatto la storia del punk californiano arrabbiato e ironico: The Offspring. Nel pomeriggio si alterneranno due tra le band più longeve del punk nordamericano: i californiani No Use For A Name e i canadesi Simple Plan. Apertura cancelli ore 13,30.

mer 09 nov 2011 - Notizia di - scritto da Ioli Chiara

La multimedialità e l'informazione intesa come collaborazione fra giornalisti italiani e stranieri. Sono questi i poli di maggior attrazione della lezione di Laura Silvia Battaglia per il terzo incontro del progetto Word Communication.
Laura Silvia Battaglia, giornalista free-lance per il quotidiano Avvenire e tutor per il corso di giornalismo all'Università Cattolica di Milano, ha canalizzato l'analisi dell'immigrazione sul linguaggio: quello che web e televisione utilizzano per raccontarla e per descrivere le condizioni in cui versano i paesi d'origine dei migranti.
La concezione di giornalismo che Laura Silvia Battaglia propone, rompe con lo stereotipo che lo vuole un freddo lavoro solitario e fortemente competitivo. Attualmente, e proprio grazie alle nuove piattaforme comunicative (siti internet, blog, social network), è più facile e interessante formare gruppi di lavoro di giornalisti che si organizzino in modo autonomo e creino assieme un punto di ascolto, ricerca e divulgazione delle notizie.
La stampa generalista e la maggior parte dei quotidiani italiani vivono in genere l'immigrazione solo come un'emergenza, evidenziandone principalmente le tragedie, ciò che "fa notizia". La stampa specializzata sulla situazione dei migranti restituisce invece alla persona il suo valore, ponendola al centro delle analisi e considerandone pertanto anche la vita d'ogni giorno, le difficoltà quotidiane.
Di quest'ultimo tipo è l'informazione da italiani che tenta di dare una visione il più possibile completa e attuale dell'immigrazione, in modo da raccontarne temi, problemi e caratteristiche in maniera più diretta. Come ad esempio fa lo street magazine "Terre di mezzo", che sceglie di raccontare dall'interno la vita e i problemi delle grandi aree urbane del nostro Paese.

mer 09 nov 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Parte da Rimini il nuovo tour dei Nomadi che suoneranno al Teatro Novelli venerdì 11 novembre. Più che di concerto sarebbe giusto parlare di un incontro con dei vecchi amici; la storica band con cinquanta album all'attivo presenta proprio nella nostra città l'ultimo album "Cuore vivo", il primo che il gruppo di Beppe Carletti produce in piena autonomia, curando ogni singolo aspetto del progetto. L'album presenta due inediti e arrangiamenti di pezzi poco conosciuti del decennio 1967-1977 che i Nomadi hanno deciso di riscoprire per la grande attualità e la forza dei loro testi, come il brano "Mamma Giustizia". Il concerto inizia alle 21 ed è possibile acquistare i biglietti presso il centro commerciale I Malatesta fino al 10 novembre.

mer 23 nov 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

 

Chiunque abbia un gruppo musicale sa benissimo le difficoltà che si incontrano quando si tenta di suonare dal vivo: la maggioranza dei locali non ne vuole sapere.
A questo proposito - o meglio contro questo proposito - nasce a Rimini il progetto ALTernative: una grande festa itinerante in grado di offrire live e djset rock decisamente "fuori dal coro".
Per capire meglio nascita e obiettivi del progetto abbiamo parlato con Simone Antonelli, fra i creatori del gruppo.

Perché avete sentito il bisogno di creare ALTernative?

"Io e altri organizzatori suoniamo da 11 anni nel gruppo Using Bridge e conosciamo per esperienza le difficoltà che accompagnano gli esordi di ogni band. C'è molta resistenza da parte dei locali che preferiscono in genere le cover band più classiche ai gruppi che intendono suonare i propri pezzi, riducendo al minimo le possibilità di chi vuole farsi conoscere e, di fatto, imponendo uno schema musicale monocorde e poco innovativo".

 

mer 23 nov 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Il Sidro Club di Savignano, martedì 6 dicembre, si trasforma nell'antro della strega Lydia Lunch. Ritmi voodoo, testi noir e una pozione che mescola blues e funk violenti sono alla base dell'album "Trust the witch", il secondo dei Big Sexy Noise, il gruppo composto dalla poliedrica artista statunitense e da buona parte degli inglesi Gallon Drunk. I ritmi ipnotici e metropolitani della band si mescolano ai testi decadenti di una musicista dalla vis polemica intensa e che, dagli anni '70, non si è risparmiata nessuna forma d'espressione artistica: dalla musica, alla poesia, alla recitazione. Inizio concerto ore 22:00, € 10 in prevendita, € 13 alla porta, ingresso riservato ai soci dell' associazione Music For People.

mer 07 dic 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

"Difficile non è partire contro il vento, ma casomai senza un saluto" canta Ivano Fossati in Lindbergh. Il cantante genovese, che presenterà l'album Decadancing al Teatro Novelli il 16 dicembre, ha deciso di lasciarcelo un saluto prima del suo ritiro, annunciato dopo quest'ultimo tour. Di Fossati si ricordano bene il coraggio e l'anticonformismo dello stile, e le canzoni, nate dalla curiosità e dai tanti viaggi dell'artista, offrono da sempre visioni della società lucide e poetiche, mai ciniche. Decadancing ci mostra come ballare sulle rovine di un'Italia tardo-imperiale, dove lingua e cultura soffrono di un costante declino e il messaggio del cantautore è sempre reagire con fantasia. Ingresso ore 21, info: 0541 24152.

mer 21 dic 2011 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Il modo meno ovvio e più creativo per far sì che i giovani parlino di sé passa spesso attraverso la musica: giovedì 5 gennaio presso il centro giovani "Il Messicano" di Misano  si terrà, per il secondo anno consecutivo, la gara musicale "Tempi Moderni - Lives in progress". Il contest è promosso dall'Associazione Fuori Orario all'interno del progetto "Belversante" della Provincia di Rimini. L'iscrizione a "Tempi Moderni" è aperta a tutte le band che presenteranno un pezzo inedito raccontando il loro modo di vedere, percepire e tradurre le esperienze che più coinvolgono i giovani. In palio: un concerto al Boulevard, buoni premio spendibili presso "Righetti Strumenti Musicali", prove gratis nella sala prove del centro giovani misanese e magliette dell'evento. Per info: Matteo 3318200253.

mer 22 feb 2012 - Notizia di - scritto da Ioli Chiara

Nel Comune di Bellaria Igea Marina, da marzo partiranno i corsi "Pane e Internet", per l'alfabetizzazione digitale dei cittadini. Il progetto, finanziato dalla Regione ed in collaborazione con gli enti locali, si rivolge ai pensionati, agli immigrati, alle donne e a chiunque sia interessato ad apprendere l'uso del computer e di internet. I corsi, di 20 ore, si svolgeranno presso la Scuola Media "A. Panzini" di via N. Zeno, 21. I cittadini interessati potranno iscriversi ai corsi telefonando direttamente alla segreteria organizzativa del progetto al numero verde 800 590 595, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14 alle 17, oppure si potranno iscrivere online dal sito www.paneeinternet.it. Ulteriori informazioni presso l'URP del Comune di Bellaria Igea Marina.

mer 10 ott 2012 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

Non è detto che, con l'arrivare dell'autunno, a Rimini si sia costretti a restare in casa o a lasciarsi prendere dallo sconforto per non sapere dove ascoltare buona musica dal vivo.
Un club dedicato rigorosamente alla musica live, sorto dagli sforzi congiunti di Anomaolus Party, ALTernative e Velvet Club & Factory, è nato all'interno della sala grande del Velvet e si chiama BSide.
Il locale presenterà spazi rivisitati con lo scopo di rendere migliore possibile l'accoglienza e l'ascolto, due venerdì al mese, di concerti di grandi band dal vivo.
"Vogliamo che chi ama la musica live trovi un posto appositamente pensato per questo" spiegano gli organizzatori.
Attraverso l'esperienza accumulata nel tempo dai tre soggetti promotori, BSide si propone di portare sul palco nomi importanti e band affermate.
Non a caso l'appuntamento che inaugurerà l'apertura del locale il 26 ottobre anticipa già la volontà di accogliere ottima musica, energica e vitale ospitando l'incredibile duo dei Bud Spencer Blues Explosion.
Dopo ogni concerto la notte prosegue con una selezione di musica raffinata e potente: dall'alternative rock alla new wave, dal grunge all'indie, con grandi ospiti alla consolle.
"L'idea è quella di coniugare la passione di tanti artisti e musicisti con quella di chi vuole uscire di casa con il desiderio di ascoltare qualcosa di nuovo: la stessa voglia di poter partecipare a un progetto originale, vivo, dedicato alla musica".

mer 05 dic 2012 - Notizia di spettacoli - scritto da Ioli Chiara

"The King of National Guitar", Bob Brozman, è il più grande suonatore al mondo di chitarra resofonica, strumento metallico usato soprattutto nel blues del Delta del Mississippi e nella musica hawaiiana.
Votato come "Miglior chitarrista al mondo" dai lettori della rivista Guitar Player nel 2010, Brozman suonerà domenica 9 dicembre al Circolo dei Malfattori - Sala Diana di Poggio Berni. 
Brozman è anche antropologo, linguista e etnomusicista, instancabile studioso delle musiche tradizionali dell'Oceania, dell'Africa e delle Hawaii; ha collaborato con un numero impressionante di musicisti provenienti da differenti paesi ed è perennemente impegnato in tour intorno al mondo.
Durante i suoi concerti il coinvolgimento con il pubblico è totale, grazie al virtuosismo e alla capacità di far conoscere sonorità insolite, ma anche allo strepitoso senso dell'umorismo di cui è dotato il grande chitarrista.
Le dita del musicista si arrampicano in tutte le direzioni sulle corde della chitarra, fino ad ottenere un esito quasi ipnotizzante, tanto che il pubblico sospetta la presenza di qualche effetto elettronico, che in realtà nei suoi show non esiste.

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - è