Il 30 marzo la secessione della Valmarecchia arriva in Parlamento

VALMARECCHIA - Notizie attualità - mer 25 mar 2009
di Stefano Cicchetti

La “secessione” della Valmarecchia il 30 marzo approda in Parlamento, con la discussione della proposta di legge firmata da Sergio Pizzolante (FI-Pdl) e Gianluca Pini (Lega Nord).

A Novafeltria nei giorni scorsi il Vicepresidente della Commissione Affari costituzionali, On. Roberto Zaccaria (Pd) ha spiegato che “è stato il Governo di centro sinistra a volere questa possibilità e la riforma del Titolo V della Costituzione. Coerentemente, siamo favorevoli al passaggio del sette comuni
dell’Alta Valmarecchia. Sostegno anche  da parte dei parlamentari del Pd Elisa Marchioni e Massimo
Vannucci. Quest’ultimo ha chiarito la propria posizione personale: al referendum si era espresso infatti per il ‘no’; ma davanti
ad un “sì” all’84% ha annunciato che non potrà esprimere un voto contrario.

 

commenti

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č