"Se si ferma il mare si ferma tutto"

Rimini - Notizie Borgo Marina - mer 24 ott 2012
di Redazione

Marina Centro
Si attendono risposte per gli scarichi a mare: la pioggia estiva non sarà sempre "clemente"

Marina Centro mentre lavora per adeguare la sua offerta commerciale per i mesi dell'autunno e dell'inverno, non dimentica una stagione estiva segnata dalla crisi economica. Un calo di presenze e fatturato solo in parte recuperato in agosto. Il bel tempo specialmente nei week-end e l'aumento delle presenze, rispetto agli anni passati, di stranieri russi, tedeschi, francesi hanno in parte compensato il calo degli italiani.
Anche in questo mese di ottobre si è registrato, a differenza dell'anno passato, un discreto flusso di turisti, specialmente Russi. Da ormai diversi anni, da quando Rimini è diventata un centro per congressi e fiere e gli alberghi si sono attrezzati per stare aperti tutto l'anno, Marina Centro si è proposta come luogo di attrazione commerciale; tutti i negozi, ristoranti e bar rimangono aperti, anche in autunno e inverno. E quest'anno i congressi si annunciano numerosi, sperando nella loro ricaduta economica.
Nella prossima primavera verrà inaugurata la nuova piazza dell'Embassy con al centro il villino Cacciaguerra restaurato e nuovi negozi intorno. Una realizzazione che contribuirà a rendere la zona più elegante come si addice al cuore della Marina Riminese. Non vi sono stati nei mesi passati, secondo il parere di Antonio Titini del Comitato Turistico di Marina Centro, problemi di parcheggio a causa della diminuzione delle presenze italiane. Sono però aumentati i prezzi per la sosta sul lungomare ed è cresciuto l'abusivismo nonostante l'impegno delle forze dell'ordine a contrastarlo. Secondo Titini è presto quantificare il numero degli alberghi che pensano realmente di chiudere per l'inverno, ogni anno se ne parla ma poi si fa marcia indietro, molto dipenderà dall'attività congressuale e fieristica.
Si attendono novità sul fronte degli scarichi a mare, un problema la cui soluzione, non certamente semplice, deve avere una corsia prioritaria. "Troppe" piogge nella prossima stagione potrebbero portare conseguenze assai negative: "se si ferma il mare, si ferma tutto". Marina Centro comunque ha voluto chiudere la stagione estiva con ottimismo, con i canti e i balli del Festival Internazionale del Folklore, l'esibizione dei ballerini provenienti fin dalla Turchia hanno attirato una gran folla a piazzale Kennedy.

 

commenti

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č