Bellavista, dove" il mare č una riga lunga e blu"

RIMINI - Notizie il taccuino della tavola - mer 29 giu 2011
di Luca Ioli

Finalmente esplode l'estate. Caldo, sole, sete, movida e notte fonda. Questo è il momento di ricordarsi della più bella terrazza dei dintorni, quella del ristorante Bellavista a Montescudo.
Se ci andate la sera la riviera sembra un cielo stellato rovesciato, stelle sopra, stelle sotto e brezza.
Se ci andate a mezzogiorno o all'inbrunire quello che vedete sembra arrivi da una poesia di Tonino Guerra perchè "il mare che è una riga lunga e blu" è là in fondo, spesso si perde nella foschia.
Insomma il posto è bellissimo e poi dal Bellavista si mangia bene al giusto prezzo, questo lo sanno tutti.
Quando avete finito rilassatevi, fate due passi per il borgo di Montescudo, ascoltate i vostri passi, il rintocco della campana e l'odore serale dei tigli.
Non è che tutte queste cose se le è inventate Mariano, il sapiente gestore del ristorante, lui dà solo da mangiare il resto è Romagna, per fortuna che ci sono nato.

commenti

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č