Secessioni: Pesaro minaccia barricate, Viserba si lancia

RIMINI - PESARO - Notizie attualità - mer 23 feb 2011
di Redazione

"Contro la secessione faremo le barricate". Dichiarazioni che non arrivano dal nord-Africa in rivolta, ma dalla fin qui placida Pesaro, per voce del presidente della provincia Matteo Ricci. Motivo del bellicoso proclama, la volontà di Sassofeltrio e Montecopiolo di aggiungersi ai sette comuni feltresci già passati a Rimini. Dove invece tutti, dal presidente Vitali in giù, li aspettano a braccia aperte.
Ma chi di secessione ferisce, di secessione perisce. La Regione ha infatti autorizzato la raccolta di firme per la richiesta di referendum per la costituzione di Viserba come comune autonomo da Rimini. Entusiasta il promotore Eugenio Giulianelli: "Ora dovremo raccogliere almeno 5mila adesioni".

commenti

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č