RIMINI Leonardo ha fatto davvero scuola

RIMINI - Notizie Attualità - mer 08 ott 2008
di Redazione
[{La cerimonia il 16 ottobre nell’aula magna dell’istituto} Riconoscimenti per 2500 euro da CNA e CAR agli studenti-inventori dell’ITIS di Rimini] Il 16 ottobre, alle 10.30 nell’aula magna dell’ITIS “Leonardo da Vinci” di Rimini, si svolgerà la premiazione del concorso per giovani inventori indetto da CNA Rimini – tramite le strutture BuonLavoro e C.A.R. – Consorzio Artigiano Romagnolo - che assegna 2500 euro ai migliori progetti degli studenti dell’Istituto. Il concorso ed il suo monte-premi fanno parte delle tante iniziative che vanno formare il Fondo per la Scuola di CNA Rimini: un patrimonio di risorse, di attività e di competenze che l’Associazione e le imprese che associa – aderenti a GIS, Gruppo Imprenditori per la Scuola di CNA Rimini - mettono a disposizione del sistema scolastico locale. La commissione esaminatrice si era riunita il 4 giugno scorso, raggiungendo l’unanimità sulla classifica che qui riportiamo. [Dai robot ai computer raffreddati a liquido] Per la specializzazione Elettronica e Telecomunicazioni hanno vinto a pari merito i progetti di Ubaldi - Bracalenti (EQ2R – Robot in equilibrio su due ruote) e di Canotti – Urioni - Zhupa (“Veronica”, la mano bionica); entrambi i gruppi frequentano la classe 5° BET ed hanno ricevuto 250 euro ciascuno. Secondi a pari merito altri alunni della stessa classe; sono Alex Pandolfini (Modello di ascensore) e Giulio Casadei (Computer raffreddato a liquido); per loro, 100 euro a testa. Per Elettrotecnica e Automazione, hanno vinto Montanari - Baffoni della 5° AEA (Serra automatizzata) aggiudicandosi 400 euro. Secondo premio di 200 euro per Cecchini – Bartolini - Lazzarini, della medesima classe (Controllo tramite PLC di una linea ferroviaria). Per la specializzazione Meccanica, primo posto e 600 euro ad Acciarini – Molari – Rossi –Squadrani - Tonini della 5° BM (Progetto e realizzazione pratica per catena-ruota dentata). [Gli alunni vanno in aiuto ai presidi: c’è anche un programma informatico per gestire le sostituzioni scolastiche] Per Informatica, ancora un ex aequo: vanno 200 euro sia a Lazzarini della 5° AI (Automazione di edificio mediante controllo con palmare remoto) che a Campagna della 5° BI (Air-Plates., Artificial Intellgence for Recognition of Plates - riconoscitore di targhe di autoveicoli). Secondo posto a pari merito, con premio di 100 euro ciascuno, ai progetti di Casalboni della classe 5°BI (BPM Detector - programma per il monitoraggio ritmico di brani musicali) e di Amati e Del Negro della 5° AI e Mannelli della 5° BI (Time Master - Programma per la gestione delle sostituzioni scolastiche). [Per entrare nel GIS – Gruppo Imprenditori per la Scuola – e sostenere il Fondo per la Scuola di CNA Rimini: BuonLavoro/CNA P.le Tosi 4 Rimini Tel. 760219 fax 760239 buonlavoro@cnarimini.it oppure presso tutte le Sedi Territoriali di CNA della Provincia di Rimini.]

commenti

SCRIVI COMMENTO Nome
email
Titolo
Commento
I commenti verranno pubblicati salvo approvazione da parte della Redazione di Chiamamicittà
Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2010  - è