Piano formativo per la "Formazione per la sicurezza"

RIMINI - Notizie attualità - mer 24 mar 2010
di Redazione

Un'azione concreta per prevenire gli infortuni sul lavoro

Il tema cruciale della sicurezza sul lavoro per produrre effetti concreti e duraturi deve essere oggetto di una attenzione costante delle amministrazioni, delle imprese e dei sindacati. Non sono sufficienti leggi e norme se contemporaneamente non si sviluppa e si diffonde la cultura della sicurezza. La formazione e l'istruzione in materia di sicurezza - una priorità riconosciuta dal consiglio europeo - possono prevenire gli infortuni causa di drammi umani e costi sociali altissimi. La Regione e la nostra Provincia si sono attivate in questa direzione e la CNA, insieme alle organizzazioni sindacali CGIL e CISL, ha firmato un protocollo di intesa per l'attuazione di un "Piano straordinario della formazione per la sicurezza". Questo accordo, a cui hanno aderito EnA.I.P Centro Zavatta, Ecipar e IAL, servirà ad incentivare sinergie tra le imprese, le organizzazioni sindacali e il sistema della formazione. Il piano prevede sei tipologie di progetti, cinque di formazione specifica nei settori: edile, meccanico, elettrico-elettromeccanico, grafico, tessile abbigliamento.
Un progetto sarà centrato sull'alfabetizzazione della lingua italiana. Gli obiettivi specifici che si vogliono raggiungere sono quelli della conoscenza delle norme sulla sicurezza e sulla salute in relazione ai diversi settori economici ed imprenditoriali. In questi ultimi anni un numero crescente di lavoratori stranieri viene assunto nelle nostre imprese specialmente in quelle edili ed agricole, crescono anche le imprese con titolari non italiani. Le barriere linguistiche possono rappresentare oltre che un ostacolo all'integrazione anche un pericolo, per la mancata reciproca comprensione, sul luogo di lavoro. L'obiettivo quindi dell'alfabetizzazione è quello di colmare questa lacuna e dare al lavoratore la possibilità di essere correttamente informato e adottare comportamenti per tutelare la propria salute.
I corsi organizzati dall'En.A.I.P di Rimini sulla "formazione per la sicurezza" sono gratuiti e sono rivolti alle aziende del territorio per i propri addetti. Per informazioni rivolgersi a: CNA - 0541/777510, CGIL - 0541/779911, CISL - 0541799800 e alla Fondazione En.A.I.P. viale Valturio 4, tel 0541367109

 

commenti

SCRIVI COMMENTO Nome
email
Titolo
Commento
I commenti verranno pubblicati salvo approvazione da parte della Redazione di Chiamamicittā
Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2010  - č