Cassonetto elettronico

SANTARCANGELO - Notizie Santarcangelo - mer 24 feb 2010
di Redazione

Morri: “Non si paga in base al numero dei conferimenti”

Prosegue il monitoraggio dell’Amministrazione comunale dopo l’introduzione del sistema E-gate, che dopo una fase iniziale che ha mostrato qualche criticità sta entrando a regime. Comune ed Hera si sono incontrati per fare il punto della situazione e contestualmente è stato dato avvio a un piano di potenziamento della raccolta differenziata per quanto riguarda tutte le tipologie: carta, plastica, vetro e organico. Consistente anche l’impegno di tenere pulite tutte le isole ecologiche che vengono ogni giorno ispezionate e ripulite, ove necessario, da un operatore di Hera.

Sia i bar che i ristoranti sono invece stati contattati direttamente da personale Hera per individuare la soluzione più adeguata per ogni singolo esercizio.

Soddisfatto il sindaco Morri che chiarisce nuovamente una falsa credenza: “La tassa sui rifiuti solidi urbani si paga in base ai metri quadrati della propria abitazione o dell’immobile commerciale o artigianale e non in base al numero dei conferimenti attraverso la chiavetta elettronica”.

commenti

SCRIVI COMMENTO Nome
email
Titolo
Commento
I commenti verranno pubblicati salvo approvazione da parte della Redazione di Chiamamicittā
Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2010  - č