Fumo amico

RIMINI - Notizie primo piano - mer 20 mag 2009
di Stefano Cicchetti

In tempo d’elezioni, verità l’è morta

Cosa non si fa per nascondere la crisi

Se è vero, com’è vero, che tutte le nazioni ricche respingono gli immigrati clandestini, come mai solo noi abbiamo dichiarato guerra all’Onu? Se è vero, com’è vero, che la grandissima maggioranza degli irregolari arriva con visto turistico e poi si dà alla macchia, oppure aveva un permesso di soggiorno che non è stato rinnovato, come mai tutto il clamore deve essere puntato sui disperati dei barconi? Humphrey Bogart direbbe: sono le elezioni, bellezza. Se i soldi per il terremoto dell’Abruzzo non si sa se ci sono, a che servono i consigli dei ministri e i G8 all’Aquila? Se l’emergenza terremoto e la ricostruzione di Umbria e Marche andarono bene, come mai ora che si sta facendo lo stesso e anche un po’ meno si grida al miracolo di efficienza? Elezioni, sempre elezioni. Già in tempi normali il cittadino deve ingoiare polveroni a pranzo e a cena, scoprire le notizie vere in telegiornali lardellati di tonnellate di bufale e diversivi. Ma se poi si deve votare, allora altroché polvere. Sono nuvoloni di fumo, perturbazioni atlantiche, fronti ciclonici dove scorgere la realtà diventa impossibile anche per i più scafati. Eppure la realtà è sotto gli occhi di tutti. E’ nei portafogli, nelle tasche, nei conti in banca. E’ la crisi. E non una qualsiasi, ma di quelle epocali. Una crisi che prima non c’era, poi è già passata e comunque è psicologica, ma che da noi, nella nostra provincia, ha già messo in cassa integrazione 4 mila persone, 2 mila delle quali rischiano di non tornare a lavorare. Ci ha provato anche il Resto del Carlino a farlo notare ai candidati alle prossimi elezioni: ma scusate, nessuno ha niente da dire in proposito? Finora, a livello locale ben poco. A livello nazionale, nient’altro che un’amichevole, confortevole, sconfinata nuvola di fumo.

 

 

 

commenti

Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2013  - č