La festa di Pio Sorci, da mezzo secolo sui pedali

RIMINI - Notizie sport - mer 22 apr 2009
di Enzo Pirroni

Domenica 19 aprile, a Saiano di Cesena, Pio Sorci, conosciutissimo ciclista e sublime vigneron,(che ha al proprio attivo Campionati Italiani di Ciclocross, innumerevoli vittorie su strada, due successi nella Nove Colli) ha festeggiatoi cinquanta anni di attività agonistica. Di fonte a gigantesche porchette, immersi in fiumi di Sangiovese e Trebbiano, mentre le piade calde venivano offerte senza soluzione di continuità dalle indaffaratissime arzdore, si sono ritrovati i tanti campioni ed anonimi ciclisti che da sempre sforna la generosissima terra di Romagna. Accanto ai “mitici” Armando Barducci, (classe 1926 con sette anni di professionismo alle spalle) e Gilberto Dall’Agata (nato nel 1930 e professionista dal 1953 con quattro vittorie all’attivo), c’erano Arnaldo Pambianco (vincitore del Giro d’Italia 1961), il vivacissimo Guido Neri, Franco Magnani, Gino Berti, Lauro Sforzini, Roberto Galimberti, Romano Ceccaroni, Giancarlo Muccioli, Cesarino Soldati, Graziano Lelli, Pino Maroncelli e tanti altri che, con le loro imprese hanno contribuito a scrivere quell’umile epopea che è la storia del ciclismo. 

 

commenti

SCRIVI COMMENTO Nome
email
Titolo
Commento
I commenti verranno pubblicati salvo approvazione da parte della Redazione di Chiamamicittā
Chiamamicittà - via Bonsi, 45 - - 0541 780332 - Fax 0541 784170 - info@chiamamicitta.net
Codice Fiscale-P.IVA 02 410 730 408 - Reg. Imprese Rimini n° 02 410 730 408 Capitale Sociale euro 35.000,00 i.v.
Copyright ©2010  - č